Agricoltura

  • Le anatre come ausilio ecologico nella coltivazione del riso

    La risicoltura in Italia potrebbe trarre giovamento da una soluzione già usata su scala relativamente vasta in paesi grandi produttori di riso come il Giappone, il Bangladesh, le Filippine e il Vietnam. In molte risaie dell’estremo oriente si è infatti recentemente riscoperta un’antica tecnica di integrazione delle anatre nelle risaie, che si è rivelata vantaggiosa…

    Di , scritto il 06 Aprile 2019
    Altro in: Agricoltura
  • Il piccolo farro: un cereale sano e amico dell’ambiente

    Il suo nome scientifico è Triticum monococcum, ma a livello popolare è più conosciuto come piccolo farro, farro piccolo o semplicemente monococco. Appartenente alla famiglia delle graminacee, è considerato il primo cereale a essere stato coltivato dall’uomo: le prime testimonianze risalgono infatti al periodo intorno al 7500 a.C. (in Medio Oriente, soprattutto in Turchia). Fino all’epoca…

    Di , scritto il 26 Marzo 2019
  • Il compost: tre tipologie a confronto

    Che il compost abbia un ottimo valore fertilizzante per le colture e sia importante per la preservazione dell’ambiente è cosa nota a tutti. Il compost perfette infatti di valorizzare scarti e residui, nel pieno rispetto dei principi dell’economia circolare, e offre una sostenibilità complessiva molto alta. Può dunque costituire un’eccellente integrazione ai fertilizzanti minerali, specie…

    Di , scritto il 11 Febbraio 2019
    Altro in: Agricoltura, Notizie
  • Kernza®: il grano perenne che sarà uno dei cibi del futuro

    Quando si pensa al cibo del futuro a molti di noi vengono in mente alimenti piuttosto insoliti come alghe e insetti. Ma per soddisfare il fabbisogno alimentare della popolazione mondiale in continua crescita occorrono anche delle fonti di carboidrati, ovvero dei cereali. Uno di quelli che potrebbero essere più adatti allo scopo di nutrire una…

    Di , scritto il 07 Gennaio 2019
  • Sikkim (India): il primo stato del mondo dove l’agricoltura è soltanto biologica

    Immaginate un intero Paese in cui sono vietati pesticidi o fertilizzanti chimici e viene praticata un’agricoltura esclusivamente biologica. Questo luogo esiste, è il Sikkim, uno stato federato dell’India, situato tra le montagne dell’Himalaya, tra Nepal, Tibet e Bhutan. A partire dal 2016 nel Sikkim fertilizzanti chimici, pesticidi o ingegneria genetica sono stati vietati per legge….

    Di , scritto il 19 Luglio 2018
    Altro in: Agricoltura
  • Pallet gardening: come utilizzare i vecchi bancali per organizzare un orto

    Avete presente i pallet (anche noti come pedane, pancali o bancali) in legno? Il loro uso più tradizionale è per il trasporto, lo spostamento e l’immagazzinamento di materiali. Una volta giunti a fine vita, però, quando forse sono troppo fragili o scheggiati, possono diventare dei validi alleati nel nostro orto. La moda si chiama pallet…

    Di , scritto il 21 Giugno 2018
    Altro in: Agricoltura
  • Idroponica semplice ed efficace: qualche regola per i principianti

    L’idroponica, ovvero la coltivazione di piante su un substrato diverso dal terriccio, consente a chiunque di operare con successo. Quasi tutte le piante si prestano a tale fine, ma le più adatte sono quelli le con foglie larghe. Il “terreno” deve essere costituito da un materiale inorganico privo di calcare: i più diffusi sono sabbia,…

    Di , scritto il 04 Giugno 2018
    Altro in: Agricoltura
  • Come funziona un impianto acquaponico

    L’acquaponica potrebbe aiutare a risolvere due grossi problemi mondiali del futuro: salvare i mari dall’overfishing (pesca eccessiva) e allo stesso tempo limitare l’alto tasso di impiego di fertilizzanti e pesticidi in agricoltura. Vediamo in sintesi come può funzionare un impianto di acquaponica. Come spiegavamo tempo fa, in un impianto di acquaponica vengono simultaneamente allevati pesci…

    Di , scritto il 01 Marzo 2018
    Altro in: Agricoltura
  • Agricoltura conservativa: quali sono le principali tecniche?

    Con l’espressione agricoltura conservativa (in inglese conservation agriculture) si intende un insieme di metodi agricoli che mirano a conservare per il futuro la fertilità del suolo. La FAO ha stabilito tre i princìpi chiave adottabili dagli agricoltori che intendono portare avanti un’agricoltura conservativa sui loro terreni. Eccoli: 1. Minima lavorazione del terreno oppure semina su…

    Di , scritto il 29 Gennaio 2018
  • Piantare 100.000 alberi al giorno: si può fare, con i droni

    Sul nostro pianeta si abbatte una media di 15 milioni di alberi l’anno e se ne ripiantano soltanto 9 milioni. La perdita è dunque ingente e richiede interventi fattivi e massicci. Purtroppo la piantumazione ha un costo e genera guadagno soltanto a distanza di anni, perciò non sono sufficienti le iniziative in tal senso. Ma…

    Di , scritto il 13 Settembre 2017
    Altro in: Agricoltura

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009