Territorio

  • Erosione del suolo: cause, conseguenze e possibili rimedi

    L’erosione del suolo è un problema ben noto per gli agricoltori: ogni anno i terreni coltivabili perdono terreno, eroso dal vento e dall’acqua. Esaminiamo brevemente le ragioni e gli effetti di questo fenomeno e le possibili soluzioni per contrastarlo. Cause dell’erosione del suolo L’erosione è causata da due fattori naturali: il vento, che trasporta lontano…

    Di , scritto il 14 Gennaio 2020
    Altro in: Territorio
  • Vacanze ecosostenibili? Con Nature.house per ogni pernottamento viene piantato un albero!

    Piantare alberi, a milioni, in ogni angolo del Pianeta, e con urgenza. Sembra essere questa una delle poche strade percorribili per porre un argine al continuo aumento delle temperature sulla Terra. Del riscaldamento globale stiamo già vedendo gli effetti catastrofici, sotto forma di inondazioni, incendi, trombe d’aria e altri fenomeni estremi che mettono a repentaglio…

    Di , scritto il 20 Dicembre 2019
  • Coltivare la camomilla: consigli su terreno, cura e raccolta

    La camomilla è una pianta medicinale dai mille utilizzi, medicinali e cosmetici. Le sue principali proprietà curative della camomilla sono le seguenti: Azione antinfiammatoria: gli oli essenziali e i flavonoidi in essa contenuti hanno effetti antinflogistici per le piccole ferite e per tutte le mucose, dalle gengive allo stomaco e all’intestino. Dei suffumigi con un…

    Di , scritto il 14 Ottobre 2019
  • Secondo gli ecologisti il muro USA-Messico potrebbe distruggere l’ambiente

    In un articolo apparso sul sito del National Geographic si parla degli effetti nefasti che la costruzione del muro tra USA e Messico avrebbe sull’ambiente. Gli ambientalisti sostengono infatti che la costruzione del muro potrebbe avere conseguenze negative sull’ambiente dei territori che il muro attraverserebbe. In particolare, si parla di sei possibili modi in cui…

    Di , scritto il 20 Settembre 2019
  • Giardinaggio ed estate: otto trucchi per combattere l’afa

    Viaggi, poca luce in casa, poca acqua e tanto sole: durante i mesi estivi la sopravvivenza delle piante domestiche sul balcone e in ambiente domestico è messa a dura prova. Qualche suggerimento per salvare le nostre piante Non basta bagnare solo il primo strato di terra in quanto l’acqua evaporerà prima di raggiungere le radici….

    Di , scritto il 08 Giugno 2019
    Altro in: Giardinaggio
  • Quali sono gli ortaggi più adatti per le aiuole rialzate?

    Più volte sulle nostre pagine abbiamo parlato dei vantaggi delle aiuole rialzate e di come è possibile costruirle anche da soli senza problemi. Una volta riempita l’aiuola con l’humus, occorre scegliere le piante da orto più opportune per ottenere un raccolto soddisfacente. In generale, possiamo dire che sono particolarmente adatte a questo scopo le piante…

    Di , scritto il 13 Maggio 2019
    Altro in: Agricoltura
  • Come funziona il crowd-farming?

    Il crowdfarming consente il contatto diretto tra agricoltori e consumatori con due benefici: rendere più trasparente la produzione agricola o zootecnica e accorciare la filiera. Nel crowdfarming gli agricoltori cercano su Internet dei clienti diretti per i loro prodotti, che adottano a distanza ad esempio un alveare o un albero di arancio o una pecora….

    Di , scritto il 02 Maggio 2019
    Altro in: Agricoltura
  • Le anatre come ausilio ecologico nella coltivazione del riso

    La risicoltura in Italia potrebbe trarre giovamento da una soluzione già usata su scala relativamente vasta in paesi grandi produttori di riso come il Giappone, il Bangladesh, le Filippine e il Vietnam. In molte risaie dell’estremo oriente si è infatti recentemente riscoperta un’antica tecnica di integrazione delle anatre nelle risaie, che si è rivelata vantaggiosa…

    Di , scritto il 06 Aprile 2019
    Altro in: Agricoltura
  • Il piccolo farro: un cereale sano e amico dell’ambiente

    Il suo nome scientifico è Triticum monococcum, ma a livello popolare è più conosciuto come piccolo farro, farro piccolo o semplicemente monococco. Appartenente alla famiglia delle graminacee, è considerato il primo cereale a essere stato coltivato dall’uomo: le prime testimonianze risalgono infatti al periodo intorno al 7500 a.C. (in Medio Oriente, soprattutto in Turchia). Fino all’epoca…

    Di , scritto il 26 Marzo 2019
  • Giardinaggio sostenibile: che cosa sono i ‘prati a secco’

    Il prato all’inglese è indubbiamente una gioia per gli occhi, ma richiede molte attenzioni, un grande (se non abnorme) consumo di acqua e spesso l’impiego di concimi chimici e sostanze diserbanti per tenere sotto controllo le malerbe o le piante infestanti. Con l’aumento della consapevolezza ecologica, però, anche in questo settore si stanno inventando nuove…

    Di , scritto il 25 Febbraio 2019
    Altro in: Giardinaggio

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009