Notizie

  • Bene riciclare la carta, meglio ancora eliminare le stampe pubblicitarie indesiderate!

    Si parla tanto di come evitare lo spam, ma in fin dei conti la posta cartacea tradizionale è assai più dannosa per l’ambiente di un’e-mail nella nostra casella di posta elettronica. La quantità di pubblicità cartacea inviata alle nostre case ogni anno è impressionante, ancora di più se si pensa che più della metà di…

    Di , scritto il 13 Ottobre 2010
    Altro in: Carta, Consigli
  • Il Barilla Center for Food & Nutrition si presenta al Parlamento Europeo

    Accesso al cibo, agricoltura, cambiamenti climatici, salute, scarsità di risorse: questi sono problemi epocali accentuati dalla crisi economica e dall’andamento demografico. Occorre studiare risposte e mobilitare risorse in un approccio integrato. Per questo due anni fa è nato il Barilla Center for Food & Nutrition, che si è presentato proprio oggi per la prima volta…

    Di , scritto il 12 Ottobre 2010
  • USA: allo studio alberi OGM per eliminare una parte di CO2 dall’atmosfera

    Non tutto ciò che è geneticamente modificato è da considerarsi un male; già da tempo è stata avviata un’importante lotta sul fronte della lotta a insetti, funghi, virus e agenti atmosferici e ambientali in senso lato con cloni di piante più resistenti. Negli Stati Uniti (precisamente al Berkeley Lab e all’ORNL) sono in corso interessanti…

    Di , scritto il 11 Ottobre 2010
  • Che cos’è il greenwashing e come riconoscerlo

    La parola inglese greenwashing è coniata sul modello di whitewashing, che significa ‘imbiancatura’, nel senso figurato di ‘occultamento’. In questo caso, invece di imbiancare qualcosa, lo si tinge di verde. Il greenwashing è infatti una tecnica di marketing con cui un’azienda ostenta falso interesse per la responsabilità ambientale. I consumatori sono sempre più consapevoli dal…

    Di , scritto il 06 Ottobre 2010
    Altro in: Glossario
  • Stufe a legna, stufe a pellet e caminetti: qualche consiglio per usarli inquinando meno

    Caminetti, stufe a legna o stufe a pellet costituiscono sicuramente un metodo di riscaldamento economico e più amico dell’ambiente. Non in termini assoluti, perché, anche se il fumo prodotto dal legno è inquinante di quello di altri combustibili, anch’esso produce polveri sottili, composti organici volatili (COV) e monossido di carbonio, che si traducono in alti…

    Di , scritto il 27 Settembre 2010
  • Global Warming: fumetti sul riscaldamento globale

    A quanto ci risulta, è la prima pubblicazione di questo livello in Italia. Si intitola Global Warming, Immagini che producono azioni, ed è pubblicata da NDA Press come antologia numero 7 della collana dedicata dall’editore al fumetto indipendente italiano. L’opera è stata curata da Claudio Calia e Emiliano Rabuiti nell’ambito del progetto Sherwood Comix, che…

    Di , scritto il 22 Settembre 2010
    Altro in: Libri
  • Il fotovoltaico ruba terreni all’agricoltura: un controsenso!

    Chi è più amico dell’ambiente? Chi punta tutto sui pannelli solari, da mettere ovunque, anche sulle colture agricole? Oppure chi dice che i campi servono per essere coltivati e non per altri fini?! Sempre più spesso gli agricoltori decidono di sacrificare un campo, una risaia, un uliveto o una vigna per installare pannelli fotovoltaici a…

    Di , scritto il 21 Settembre 2010
  • I cosmetici? Per il bene dell’ambiente qualche volta se ne può fare a meno

    Nella storia dell’umanità non si è mai fatto tanto utilizzo di prodotti per la cura del corpo e di cosmetici come ai nostri tempi. Saponi e detergenti diversi per ogni angolo del corpo, creme di ogni tipo, shampoo, balsamo, dentifrici e collutori, lozioni e maschere. Per non parlare del make-up, nelle sue infinite declinazioni… Eppure,…

    Di , scritto il 16 Settembre 2010
    Altro in: Consigli, Cosmesi
  • Arriva il superpomodoro: straricco di antiossidanti, ma non è un OGM

    Il suo nome giornalistico pare scherzoso, ma il superpomodoro è qualcosa di molto serio. Il suo nome non deriva da dimensioni abnormi, bensì dalle proprietà antiossidanti molto maggiori dei normali pomodori. Un orgoglio per il nostro paese, perché è  stato realizzato in laboratorio, presso l’istituto di chimica biomolecolare del CNR di Pozzuoli: è il frutto…

    Di , scritto il 15 Settembre 2010
  • Plastic Dining Room: un ristorante costruito su bottiglie riciclate

    La zattera-veranda che vedete qui a fianco si chiama Plastic Dining Room. E’ stata aperta a Vancouver, in Canada, presso lo Yacht Club della metropoli per iniziativa della School of Fish Foundation, il cui interessante mission statement è sostenibilità come prerequisito culinario. L’originale sala da pranzo galleggia su 1675 bottiglie di plastica da due litri,…

    Di , scritto il 14 Settembre 2010
    Altro in: Edilizia, Notizie

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009