Riciclo

  • Carta a base di erba: un’alternativa ecologica alla carta tradizionale

    Alzi la mano chi non è convinto che la carta sia più ecologica della plastica. Probabilmente nessuno dei nostri lettori. Eppure anche per fabbricare la carta servono molta acqua ed energia. Un’eccellente alternativa potrebbe essere costituita dalla carta prodotta con un’alta percentuale di fibre di erba. Coloro che hanno a cuore l’ambiente tendono a evitare…

    Di , scritto il 15 Luglio 2019
    Altro in: Carta
  • Come ridurre lo spreco di carta in ufficio

    Indipendentemente dal tipo di ufficio in cui si lavora, il problema dello spreco di carta è tanto comune quanto complesso da risolvere. Anche le aziende che si impegnano con programmi specifici a ridurre la carta in ufficio, infatti, si rendono conto di utilizzarne ancora troppa rispetto a un vero e proprio standard anti-spreco. Diminuire il…

    Di , scritto il 02 Luglio 2019
  • Microplastica: da dove proviene e dove si nasconde il nemico invisible

    Le microplastiche non sono presenti soltanto nell’acqua degli oceani: le particelle di materiale plastico (generalmente più piccole di un millimetro, fino a raggiungere un livello micrometrico) sono presenti anche nel nostro cibo e nella nostra acqua. Ecco una lista di fatti che forse non tutti i nostri lettori conoscono sulla microplastica. Le microplastiche possono volare…

    Di , scritto il 24 Maggio 2019
  • Come si può recuperare l’oro in modo ecosostenibile

    Molti degli apparecchi elettronici che usiamo quotidianamente contengono oro, ad esempio le schede madri dei PC e altri tipi di circuiti. Il metallo giallo, infatti, non è soltanto bello a vedersi, ma è anche ottimo conduttore termico ed elettrico, resistente all’ossidazione, di fatto inalterabile. La quantità di oro recuperato dai RAEE è già assai notevole…

    Di , scritto il 14 Gennaio 2019
    Altro in: Riciclo
  • Buoni spesa in cambio di plastica: sempre più diffusi gli ecocompattatori

    La lotta all’inquinamento e al riscaldamento globale può passare anche attraverso gli ecocompattatori, un sistema basato su una sorta di macchina “mangia-bottiglie” che rilascia dei buoni sconto proporzionali al numero di oggetti conferiti. Cominciano ad avere una discreta diffusione i punti di riciclo non costituiti da tradizionali cassonetti, bensì da dispositivi automatici dentro i quali…

    Di , scritto il 26 Novembre 2018
    Altro in: Plastica
  • Walter: un australiano che ama caffè e ambiente

    Le tradizioni sono sacre (cit. vox populi).  Almeno fino a qualche anno fa… ora stanno sparendo uno dopo l’altra. Pensiamo anche solo al caffè: nel nostro paese era sacra la tradizione di prepararlo con la moka, non solo in casa, molti avevano una moka con un piccolo fornetto anche in ufficio o in magazzino o…

    Di , scritto il 06 Settembre 2018
  • Demolizione dei veicoli: come si deve svolgere lo smaltimento secondo le normative

    Cominciamo col dire che molte auto mandate in demolizione potrebbero in realtà continuare a essere guidate senza problemi. Oggi come oggi però gli incentivi alla rottamazione sono molto appetibili per gli sconti sull’acquisto di una nuova auto, solitamente meno inquinante. Stando così le cose, la speranza è che i vecchi veicoli siano quanto meno riciclati…

    Di , scritto il 23 Luglio 2018
  • Capsule compostabili Caffè Vergnano: il piacere del caffè nel rispetto dell’ambiente

    L’aroma e il gusto di un caffè straordinario, la comodità della macchinetta, senza produrre rifiuti non biodegradabili: questa è la formula vincente delle capsule compostabili Caffè Vergnano. In un paese come l’Italia, dove il caffè è un rito, solo qualche decennio fa nessuno avrebbe mai scommesso sul successo di sistemi alternativi alla moka o alle…

    Di , scritto il 18 Luglio 2018
  • Pacific Garbage Screening: piattaforma che ripulisce i mari dalla plastica e la trasforma in energia

    Una giovane architetta tedesca (Marcella Hansch) e i suoi collaboratori hanno ideato una piattaforma che potrebbe liberare gli oceani della plastica ricavandone energia pulita. Sembra un gigantesco pettine e si chiama Pacific Garbage Screening (PGS). L’impianto è ancora in fase di sviluppo, ma l’idea è promettente. Occorre sapere che la plastica normalmente è più leggera…

    Di , scritto il 13 Giugno 2018
    Altro in: Plastica
  • Polietilene: che cosa bisogna sapere su una delle plastiche più diffuse

    Il polietilene (spesso abbreviato con la sigla PE) è una plastica resistente, con cui si fabbricano tubi e isolamenti dei cavi, ma anche imballaggi – soprattutto buste di plastica, casse per bottiglie d’acqua, posate di plastica, flaconi (per creme, detersivi e saponi), vaschette per alimenti di ogni tipo (ad esempio per lo yogurt). Nella galassia…

    Di , scritto il 06 Giugno 2018
    Altro in: Plastica

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009