Inquinamento

  • Costi socio-sanitari dell’inquinamento: le cifre sono impressionanti

    inquinamento

    Tumori, malattie cardiovascolari (infarti, ictus), patologie respiratorie, sterilità, difficoltà a portare a termine la gravidanza, prematurità dei neonati – questi sono soltanto alcuni degli effetti dell’inquinamento ambientale da tempo ampiamente dimostrati dal punto di vista scientifico. La prova del nove sta nel fatto che diminuendo l’inquinamento in una determinata area aumenta parallelamente anche l’aspettativa di…

    Di , scritto il 28 Gennaio 2015
  • Disastro ambientale: il reato che non c’è

    Disastro ambientale sentenza

    Negli ultimi giorni, i media sono tornati nuovamente a parlare di “disastro ambientale” a proposito della sentenza della Cassazione in proposito all’azienda Eternit. In realtà nel nostro paese non solo non esiste una nozione giuridica del reato in questione ma anche la sanzione dello stesso è colpevolmente inadeguata rispetto al resto d’Europa. Nel nostro ordinamento…

    Di , scritto il 24 Novembre 2014
  • Una piattaforma per catturare la plastica alla deriva negli oceani

    Sappiamo bene che le materie plastiche hanno invaso gli oceani, formando enormi isole galleggianti composte da rifiuti di oggetti usati dall’uomo e rilasciati nell’ambiente. Si chiamano Garbage Patch e Trash Vortex – e a seconda delle correnti si spostano nei mari e causano enormi danni all’ecosistema. Ma forse qualcosa potrebbe cambiare, ora che un brillante…

    Di , scritto il 30 Giugno 2014
  • Che cos’è la Carbon Capture & Sequestration?

    Carbon Capture & Sequestration, anche nota con la sigla CCS è un’espressione che indica una speciale tecnologia per catturare le molecole di CO2 prodotte nelle centrali elettriche che bruciano carbone e iniettarle e stoccarle sotto terra. Quando fu lanciata l’idea, fu salutata con estremo entusiasmo sia dalle aziende petrolifere che dai governi, ma a distanza…

    Di , scritto il 21 Maggio 2014
  • Guardia Nazionale Amianto: il sito per segnalare i luoghi da bonificare

    Bandito da oltre 20 anni, l’amianto continua a uccidere migliaia di persone ogni anno, almeno 5000. E’ un killer silenzioso, una delle sostanze più devastanti tra quelle utilizzate nella moderna storia del lavoro. Aveva il vantaggio di essere un materiale versatile, poco costoso: per questo a partire dagli anni ’60 fu molto utilizzato sia in…

    Di , scritto il 05 Maggio 2014
  • Terra dei fuochi: allo studio interessanti metodi di biorisanamento

    Mentre sta continuando il lavoro di monitoraggio dei territori di centinaia di comuni delle provincie di Napoli e Caserta alla ricerca degli ettari a effettivo rischio di contaminazione, il dipartimento di Agraria dell’Università Federico II di Napoli sta studiando metodi di bonifica che potrebbero consentire di spendere meno denaro utilizzando agenti del tutto naturali. Da…

    Di , scritto il 26 Marzo 2014
    Altro in: Inquinamento
  • Piante antinquinamento: un aiuto per la salute in casa

    L’inquinamento esterno è quello che spesso causa maggiori preoccupazioni. L’aria che respiriamo è infatti spesso ricca di sostanze nocive, specialmente nelle grandi città. Ma forse non tutti sanno che l’inquinamento indoor può essere anche peggiore di quello esterno ed è causato da prodotti per l’igiene della casa, tappeti e moquette, fumo di sigaretta, fornelli a…

    Di , scritto il 12 Marzo 2014
  • Centrali a carbone: la più grande minaccia per il clima e per la salute

    L’attuale sistema energetico mondiale è basato per oltre l’80% sull’utilizzo dei combustibili fossili: petrolio, carbone e gas naturale. Anche i bambini sanno che, oltre a trattarsi di risorse limitate e non rinnovabili, sono anche materiali altamente inquinanti. Oggi, a livello globale il carbone è il combustibile più usato dopo il petrolio ed è la maggiore…

    Di , scritto il 10 Marzo 2014
    Altro in: Inquinamento
  • Come è profondo il mare, il libro di Nicolò Carnimeo sull’inquinamento marino

    Il titolo di questo volume ci ricorda una bellissima canzone del compianto Lucio Dalla e il ricordo è molto gradito. Ma Come è profondo il mare, scritto da Nicolò Carnimeo, docente di Diritto della Navigazione e dei Trasporti all’Università di Bari non ha a che fare con le canzoni. E’ anzi un grido disperato per…

    Di , scritto il 12 Febbraio 2014
  • Come limitare al massimo il contatto con le sostanze chimiche

    Per preservare la nostra salute personale e per inquinare il meno possibile, tutti noi dovremmo abituarci a vivere con il minimo possibile di sostanze chimiche di sintesi. E invece, ci insegnano gli esperti, anche cibi apparentemente innocui come il pane e il riso o le bibite ne contengono a decine, per non parlare dei cosmetici…

    Di , scritto il 02 Gennaio 2014

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009