Archivio articoli di Eleonora
  • Che cos’è il progetto BuioMetria Partecipativa?

    BuioMetria Partecipativa è il nome di un interessante  progetto di carattere scientifico ed educativo per combattere l’inquinamento luminoso, ovvero l’alterazione eccessiva dei livelli di luce naturale nelle ore notturne che ha serie ripercussioni sia sull’ambiente che sulla salute dell’uomo. I creatori di questo sito hanno l’obiettivo di consentire a chiunque di contribuire a misurare l’inquinamento…

    Di , scritto il 07 Febbraio 2011
  • Un giardino senza roditori? Due soluzioni ecologiche

    Fa ancora molto freddo e pochi di noi stanno pensando al giardino o all’orto in questi giorni. Ma quando inizierà la primavera, quando spunteranno le gemme sui rami e gli animali usciranno dal letargo, bisognerà essere pronti ad affrontare gli annosi problemi che affliggono gli appassionati “della zappa e delle cesoie”. Se volete allontanare in…

    Di , scritto il 27 Gennaio 2011
  • L’Amazzonia, il polmone del mondo: da capire e difendere

    Nel 2011, proclamato dall’ONU Anno Internazionale delle Foreste, l’Amazzonia merita da parte di tutti un’attenzione particolare che serva a stimolare nell’opinione pubblica l’importanza della sua conservazione, anche se la distanza geografica è notevole e pochi di noi avranno la fortuna di vederla nella vita. Con i suoi 6,5 milioni di chilometri quadrati, è la foresta…

    Di , scritto il 24 Gennaio 2011
    Altro in: Notizie, Territorio
  • Greendrops, un’app italiana per chi ha a cuore l’ambiente

    Tra le tante applicazioni per iPhone dedicate all’ambiente e al risparmio energetico una relativamente recente è Greendrops, sviluppata in Italia, precisamente da Kiui, un brand di Citel Group Srl. Con questa applicazione è possibile calcolare le emissioni di CO2 che ognuno di noi produce. Per calcolare il livello di CO2 prodotto bisogna inserire solo tre…

    Di , scritto il 21 Gennaio 2011
  • Se non vi fidate a bere l’acqua del rubinetto, usate una caraffa filtrante

    Un piccolo grande gesto per aiutare l’ambiente può essere bere l’acqua del rubinetto invece dell’acqua minerale imbottigliata: soprattutto le bottiglie di plastica, infatti, per quanto riciclabili, implicano un enorme spreco di energia e materie prime sia per la produzione che per lo smaltimento che, quando non è corretto, va solo a peggiorare le condizioni del…

    Di , scritto il 18 Gennaio 2011
  • Soluzioni per la raccolta differenziata

    Si sa, la raccolta differenziata è il miglior modo per aiutare l’ambiente in quanto serve a recuperare i materiali ancora riciclabili ed è un modello di collaborazione sociale tra privato e pubblico, cioè tra gestione casalinga dei rifiuti e riciclaggio municipale differenziato. Separare i materiali all’inizio sembra una scocciatura, ma nel giro di qualche settimana…

    Di , scritto il 12 Gennaio 2011
  • Che cos’è il SISTRI? Qualche manuale per orientarsi meglio

    Il SISTRI è un nuovo sistema di controllo elettronico che segue tutti i rifiuti speciali, pericolosi e non, garantendo che vengano smaltiti correttamente, senza danni per la salute e per l’ambiente. Un modo per rendere trasparente il ciclo dei rifiuti, insomma. Il Sistema di controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (ecco da dove viene l’acronimo!) è nato…

    Di , scritto il 11 Gennaio 2011
  • Che cos’è il Millennium Institute?

    Il Millennium Institute è un’organizzazione no profit con sede negli USA (precisamente ad Arlington, Virginia) che promuove uno sviluppo sostenibile rispettando le risorse naturali, attraverso analisi e pianificazioni efficaci. Il MI collabora per la realizzazione dei progetti con i governi, organizzazioni non governative e università e lavora in molti paesi nel mondo, in Africa, America Latina,…

    Di , scritto il 05 Gennaio 2011
    Altro in: Agricoltura, Notizie
  • Risparmiare energia con le lampadine energy saving

    Il primo passo verso il risparmio energetico nelle nostre case è l’uso di lampadine a basso consumo: rappresentano delle valide alternative ecologiche rispetto alle lampadine tradizionali, che sono comunque in via di estinzione. Si stima che scegliere per l’illuminazione soluzioni a basso consumo permetterà all’Europa di produrre 38 tonnellate di Co2 in meno ogni anno….

    Di , scritto il 29 Dicembre 2010
  • Feste di fine anno e cenoni: facciamo acquisti mirati per evitare gli sprechi

    Anche quest’anno le festività a cavallo del nuovo anno saranno un’occasione per spendere, spandere e sprecare: si prevede che pranzi e cenoni assorbiranno una spesa di circa 2,8 miliardi di euro. Secondo  uno studio della Confederazione Italiana Agricoltori, 500.000 tonnellate di questo cibo finiranno nella spazzatura. L’equivalente di 1,5 miliardi di euro, più o meno…

    Di , scritto il 19 Dicembre 2010

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009