Edilizia

  • Edilizia sostenibile: case in legno

    Le case, lo sappiamo tutti, si fanno coi mattoni e il cemento armato. Il legno, lo usavamo alcuni decenni fa, quando eravamo poveri e non c’era tecnologia. Fortunatamente negli ultimi decenni è nata la bioarchitettura, che utilizza il legno, il materiale da costruzione in assoluto più sostenibile. La bioarchitettura in Norvegia Un esempio davvero calzante?…

    Altro in: Edilizia
  • Superbonus 110% per interventi di riqualificazione energetica: finalmente Legge dello Stato

    Nel DL Rilancio finalmente è operativo anche il Superbonus 110%! A distanza di quasi 2 mesi dalla stesura del cosiddetto DL Rilancio (conosciuto anche come “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonche’ di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”), abbiamo finalmente la notizia che in molti aspettavano, ossia la…

  • Biopiscine: natura e risparmio per il proprio specchio d’acqua personale

    La piscina è un optional per gli immobili delle persone benestanti, questo è l’assunto più ricorrente riguardo a queste strutture. Sicuramente è vero poiché installare una piscina richiede innanzitutto una proprietà privata con un certo spazio e una non modestissima capacità di investimento. Poi c’è tutta una serie di costi accessori che rendono una piscina…

  • Smaltimento dell’amianto: normativa e procedura

    Nel nostro Paese l’amianto è stato messo al bando nel 1992. Il problema però è costituito dal fatto che soltanto una piccola percentuale di edifici è stata bonificata. Secondo le normative in vigore, la bonifica degli edifici in cui ancora si trovano resti di amianto deve essere attuata per mezzo della rimozione di questi elementi…

  • Realizzare un laghetto in giardino: ecco come fare

    Abbellire il proprio giardino con un laghetto può essere un’idea molto intrigante che merita quindi di essere valorizzata. Un laghetto sa essere molto decorativo e una creazione come questa ha una straordinaria capacità di portare un tocco di natura anche in spazi piuttosto ristretti: non è affatto necessario, infatti, disporre di un grande giardino per…

  • Isolamento termico ed ecologia: le regole della fibra di cellulosa

    Per ridurre l’impatto ambientale e preservare il pianeta per il futuro e le nuove generazioni occorre scendere in campo nella quotidianità, ricorrendo a buone pratiche nelle attività domestiche – raccolta differenziata in primis – e uniformandosi alle migliori regole di efficienza energetica. L’obiettivo è quello di ridurre gli sprechi e mettere contestualmente a segno un…

  • Costruire un edificio green si può, e non è necessario demolire il vecchio

    Una recente ricerca pubblicata dal National Trust for Historic Preservation ha dimostrato che esiste un modo, in particolare, per rendere sostenibile la costruzione di un nuovo edificio. Per quanto la risposta più ovvia potrebbe sembrare quello di non costruirlo affatto, con un notevole risparmio energetico, di tempo e di denaro, nella realtà si sa che…

  • Soluzioni all’umidità in casa

    Le pareti delle nostre abitazioni hanno spesso sofferto del fenomeno dell’umidità. Piccole chiazze agli angoli delle pareti, aria viziata, muffe e intonaco scrostato. Ma cos’è l’umidità? E come si debella? Innanzitutto è utile conoscere la tipologia di umidità che infesta le nostre stanze. Infatti non esiste un solo tipo di umidità, bensì svariati e dipendenti…

  • La NZEB negli edifici

    Lo smart building rappresenta uno degli argomenti di cui si discute maggiormente nel corso degli ultimi anni e lo stesso è stato anche oggetto della convenction Dall’efficienza energetica alla decarbonizzazione nell’edilizia il quale è stato organizzato da Green Building Council Italia e ha messo in risalto alcuni aspetti che riguardano il settore edilizio italiano. Gli…

  • Quali sono le principali caratteristiche di una ‘casa energetica’

    In italiano si chiama ‘casa energetica’, in inglese zero-energy building: è un edificio il cui fabbisogno energetico (somma dell’energia necessaria per il riscaldamento, raffrescamento estivo e l’illuminazione) è pari a zero, grazie all’autoproduzione di energia (con impianti solari e/o minieolici) e al risparmio della medesima mediante un eccellente sistema di isolamento termico. In una casa…

    Altro in: Edilizia

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Consigli per l'ambiente e la sostenibilità supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009