Articoli taggati RAEE
  • Come smaltire gli apparecchi elettronici? Lo spiega un’infografica di MyTrendyPhone

    Questa interessante e chiarissima infografica che abbiamo trovato sul sito mytrendyphone.it spiega nel dettaglio quale è il modo più corretto per smaltire i device elettronici o RAEE e perché è importante farlo per il bene dell’ambiente. Buona lettura!

  • RAEE: i benefici della filiera virtuosa vs. i danni dello smaltimento illegale

    Secondo recenti dati di Legambiente, gli italiani producono ogni anno ben 800.000 tonnellate di RAEE (ovvero di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Lo smaltimento di questi rifiuti può prendere due strade ben diverse tra loro, nelle quali la scelta del cittadino è fondamentale. Per il circuito virtuoso esistono varie possibilità: la prima è il conferimento dei…

  • Vecchi elettrodomestici: perché non ha senso tenerli in cantina

    Un prezioso lavoro pratico e informativo, quello svolto da ECODOM, il Consorzio Italiano per il Recupero e il Riciclaggio degli Elettrodomestici. Si tratta di un consorzio senza scopo di lucro che si occupa della gestione dei RAEE. Una tipologia di rifiuti particolare, che costituisce a un tempo un problema e una risorsa: contengono infatti sostanze inquinanti…

  • Come avviene il riciclo dei RAEE

    L’Unione Europea ha da tempo stabilito che la percentuale di apparecchiature elettriche ed elettroniche (ovvero di RAEE) da raccogliere e riciclare dovrà salire al 65% entro il 2019. All’inizio dello scorso anno in Italia eravamo arrivati a circa il 25%: c’è un grosso margine di miglioramento ma consola il fatto che la percentuale è raddoppiata…

  • Perché non ha senso tenere i vecchi cellulari nel cassetto

    L’industria europea per la produzione di device elettronici importa il 90% delle materie prime. Fino al 2010 il primo fornitore in questo senso era la Cina, che ora però ha drasticamente ridotto la quota di esportazione. Questo per l’industria europea è un problema e un rischio, perché in futuro potrebbero scarseggiare i materiali utili per…

  • RiMaflow: come nasce una cooperativa per il riciclo dei RAEE

    RiMaflow è il nome di una neonata cooperativa con sede a Trezzano sul Naviglio, nata dopo il fallimento della Maflow SpA, importante azienda che produceva componenti per il settore automotive. Dopo la chiusura dello stabilimento, un gruppo di operai non si è dato per vinto: dopo aver seguito un apposito corso di formazione hanno creato…

  • Troppa ignoranza in Italia sullo smaltimento degli elettrodomestici

    Noi italiani siamo bravi a usare gli elettrodomestici, ma proprio non sappiamo come smaltirli. Lo prova una ricerca commissionata a IPSOS dall’ECODOM (Consorzo italiano recupero e riciclaggio elettrodomestici). Dallo studio emerge che il 21% dei cittadini non sa cosa siano le isole ecologiche, il 24% non ne ha mai utilizzata una. E, nonostante sia obbligatorio…

  • Che cosa sono i RAEE?

    La sigla RAEE sta per ‘rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche‘; in inglese si chiamano WEEE (waste of electric and electronic equipment) oppure semplicemente e-waste, termine che si potrebbe tradurre in italiano con ‘rifiuti elettronici’. I RAEE costituiscono un enorme problema per l’ambiente, poiché contengono sostanze tossiche e non biodegradabili, che li rendono inadatti alle…


Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Consigli per l'ambiente e la sostenibilità supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009