Biobab: un parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile

Di , scritto il 25 Aprile 2012

Parquet biobabDifficile immaginare un pavimento più caldo, elegante e naturale di un parquet. Ma anche quando si tratta di pavimentazioni in legno, non è detto che i materiali usati per la messa in opera e la rifinitura siano veramente amici dell’ambiente.

Per fortuna, anche in questo settore si stanno facendo passi avanti, molto apprezzati dalla clientela. Un ottimo esempio al riguardo è l’azienda Maccani pavimenti di Trento, che in un continuo desiderio di innovazione e ricerca ha aperto una nuova Divisione Natura, specializzata nell’offrire prodotti ecocompatibili ed ecosostenibili.

Il nuovo reparto produce e commercializza pavimentazioni “naturali” al 100%, tra le quali primeggia il parquet Biobab, un nome dal sapore esotico per indicare un parquet dalle eccezionali qualità ecologiche.

Disponibile in tre diverse essenze di legname (rovere, olmo e larice), il parquet è infatti ricoperto dalla finitura RESINIUM®, totalmente vegetale ed ecologica, costituita da resine vegetali di estrema durevolezza e da olio essenziale di lavanda (di coltivazione italiana) naturalmente ricco di proprietà terapeutiche, antibatteriche e antisettiche. biobab

Nella finitura RESINIUM® non entrano prodotti di sintesi o di derivazione petrolifera; ma non per questo essa è meno resistente alle macchie e al calpestio, pur consentendo la naturale traspirazione del legno.

A differenza di altre sostanze usate per la finitura, non attira la polvere e in questo senso è particolarmente igienica e facile da pulire – con aspirapolvere, panno cattura-polvere e ogni tanto con un apposito sapone Biobab Soap – profumato e protettivo.

Nel malaugurato caso di creazione di macchie difficili o lievi graffi, la finitura è ripristinabile mediante un apposito kit di manutenzione fornito all’acquisto del parquet.

Oltre al sito web dedicato a Biobab, su cui sono spiegate con dovizia di particolari tutte le caratteristiche del prodotto, sul canale Youtube dell’azienda si trovano vari video in cui Sara Maccani mostra con esempi pratici come rimuovere vari tipi di macchie dal parquet Biobab (caffè, vino, latte, olio, ammoniaca, colla, pennarelli ecc.).

Eccone uno, ad esempio:

Articoli correlati:

Pro e contro dei pavimenti in sughero
Linoleum: una pavimentazione con molti vantaggi per l’ambiente
Pulire i pavimenti con il vapore o con detersivi naturali
Quando i pavimenti sono pericolosi per la salute?

4 commenti su “Biobab: un parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile”
  1. […] e contro dei pavimenti in sughero Biobab: parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile Linoleum: una pavimentazione con molti vantaggi per l’ambiente Pulire i pavimenti con il vapore o […]

  2. […] e contro dei pavimenti in sughero Biobab: parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile Pulire i pavimenti con il vapore o con detersivi naturali Quando i pavimenti sono pericolosi per la […]

  3. […] e contro dei pavimenti in sughero Biobab: parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile Linoleum: una pavimentazione con molti vantaggi per l’ambiente Quando i pavimenti sono pericolosi […]

  4. […] Biobab: parquet naturale, durevole, facile da pulire ed ecosostenibile Linoleum: una pavimentazione con molti vantaggi per l’ambiente Pulire i pavimenti con il vapore o con detersivi naturali Quando i pavimenti sono pericolosi per la salute? […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009