Come mangiare sano anche quando si ha poco tempo: piatti e ricette ideali per la settimana

Di
mangiare sano

Può essere difficile mangiare sano durante la settimana, quando la maggior parte di noi ha poco tempo e poche energie. Ma è importante fare uno sforzo, perché l’alimentazione ha un grande impatto sulla nostra salute e sul nostro benessere generale. Oggi approfondiremo alcune istruzioni e alcuni consigli utili su come seguire un’alimentazione sana e bilanciata, senza troppa fatica e senza perdere troppi minuti tra i fornelli.

Istruzioni e linee guida su come mangiare sano

Quando si ha poco tempo a disposizione, diventa fondamentale applicare dei trucchetti per velocizzare le cose, senza per questo sacrificare la qualità. Il primo consiglio riguarda la lista della spesa: meglio pianificare in anticipo i pasti della settimana e creare un elenco degli ingredienti da acquistare al supermercato, in modo da sapere sin da subito cosa prendere. In questo modo non dimenticheremo nulla e risparmieremo tempo prezioso (e anche soldi, evitando il cibo spazzatura). Un altro suggerimento è il seguente: preparare il cibo in anticipo, quando si ha del tempo utile per farlo, così da avere qualcosa di pronto per le cene dei giorni feriali. Nello specifico, è possibile congelare i piatti preparati e riscaldarli al momento opportuno: è un modo semplice per avere del cibo fatto in casa, con materie prime di qualità, senza grandi sforzi. Inoltre, è bene evitare di complicarsi la vita: meglio utilizzare pochi ingredienti per ogni piatto, evitando gli esperimenti culinari, a meno di non avere il tempo e la voglia per dedicarsi ad essi.

In secondo luogo, nelle giornate in cui il tempo a disposizione per la preparazione di ricette sane e bilanciate è piuttosto scarso o del tutto assente, si può comunque ricorrere alla scelta di piatti già pronti disponibili presso alcuni supermercati, come nel caso dei prodotti del reparto rosticceria di Bennet, per citare un’opzione. In questo modo si potrà continuare a condurre un’alimentazione corretta senza troppe complicazioni.

Trucchi per cucinare velocemente

Come anticipato poco sopra, il segreto è optare per delle ricette che siano buone ma semplici, dunque veloci da preparare. Si fa ad esempio riferimento ad alcuni classici come gli spaghetti alla carbonara, che richiedono al massimo 25 minuti, così come le crepes salate o dolci. Altre ricette sane e veloci sono gli spaghetti cacio e pepe, l’hummus e la pasta alla gricia.

Va poi detto che, per accelerare le cotture e le preparazioni, conviene sempre dotarsi degli elettrodomestici giusti. In tal caso basta citare alcuni must in cucina come le friggitrici ad aria, le impastatrici planetarie, i mixer frullatori e i robot da cucina multifunzione. Anche la macchina per fare il pane rientra in questa lista, insieme ad alcune stoviglie indispensabili come la pentola a pressione.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2023, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Consigli per l'ambiente e la sostenibilità supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009