Energia marina

  • Energia pulita dal moto ondoso: il progetto Impetus

    Progetto Impetus

    Il progetto Impetus mira alla produzione di energia pulita che sarà impiegata per alimentare gli autobus verdi. Produrre energia pulita dal moto ondoso. È questo l’obiettivo del progetto Impetus, nato in Sicilia dalla sinergia tra l’Ateneo di Palermo, il Consorzio universitario della provincia di Trapani e la società Sges. Una novità che amplia ancora di…

    Di , scritto il 29 Gennaio 2015
    Altro in: Energia marina
  • Il mare come energia rinnovabile, una nuova sfida ecologica

    Un pianeta ricoperto per il 70% di acqua offre un potenziale energetico enorme, difficilmente quantificabile, se si immagina di sfruttare il moto ondoso e le correnti marine per produrre energia elettrica. Un’energia pulita, inesauribile, continuativa. L’attenzione per questo settore è viva, la sperimentazione è in atto non solo lungo le coste oceaniche, ma anche nel…

    Di , scritto il 30 Settembre 2013
    Altro in: Energia marina
  • ISWEC: produzione di energia dal moto ondoso del Mediterraneo

    La sigla ISWEC (che sta per Inertial Sea Wave Energy Converter) indica un nuovo tipo convertitore di energia prodotta dal moto ondoso che è in fase avanzata di studio presso il Politecnico di Torino. Non impattante dal punto di vista ambientale, potrebbe costituire un valido metodo per ricavare energia sfruttando le onde del Mediterraneo. Semplificando…

    Di , scritto il 18 Dicembre 2012
  • Lo stretto di Messina: ideale per produrre energia marina

    I vantaggi insiti nello sfruttamento delle correnti marine per la produzione di energia sono molteplici: in primo luogo, si tratta di una fonte di energia del tutto “predicibile”. A differenza di quanto avviene per l’energia eolica o la solare, che dipendono dalle condizioni meteorologiche, quando si produce energia marina è possibile sapere in anticipo quanti…

    Di , scritto il 10 Settembre 2012
    Altro in: Energia marina
  • KOBOLD e REWEC3: progetti per generare energia da onde e correnti marine in Italia

    Se si pensa che in Italia ci sono 8000 chilometri di territorio bagnato dal mare, sembra un controsenso limitarsi a catturare la forza del vento con le turbine eoliche e quella del sole con i pannelli solari per produrre energia pulita. Occorrerebbe investire denaro in maniera significativa per sfruttare appieno la forza del mare per…

    Di , scritto il 22 Giugno 2011

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009