Mi Qicycle: la bicicletta elettrica pieghevole di Xiaomi

Di , scritto il 27 Giugno 2016

Mi QicycleMi Qicycle è la nuova bicicletta elettrica e ripiegabile su se stessa venduta in Cina per circa 460 dollari.

Almeno per il momento non sarà commercializzata al di fuori della Cina, però ci pare che l’idea sia davvero geniale. La Mi Qicycle è il secondo prodotto messo a punto dalla startup iRiding, gestita da Xiaomi. Pesa 14,5 chilogrammi e quando viene piegata occupa la metà dello spazio. Ha un motore da 250 Watt e può essere utilizzata a tre velocità diverse. Con una sola ricarica della batteria si possono percorrere 45 chilometri.

La dueruote è munita di connessione Bluetooth per inviare informazioni sul suo stato direttamente allo smartphone. E’ anche possibile visualizzare altri dati relativi al percorso compiuto e alla navigazione GPS. Sullo schermo presente sul manubrio della bicicletta si può controllare la carica della batteria, la velocità di marcia, l’ora, la distanza e altri dati fondamentali che non hanno bisogno di sensori particolarmente sofisticati.

La bicicletta può essere utilizzata in varie modalità: Fitness (esercizio fisico), Power-saving (risparmio energetico), Balanced e Extra power (potenza extra), che potranno essere alternati tra loro in base al tipo di attività e alla batteria che desideriamo o possiamo consumare.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009