I vantaggi ecologici delle pompe di calore

Di , scritto il 05 Maggio 2022

Le pompe di calore elettriche sono decisamente più efficienti ed ecocompatibili rispetto alle tradizionali caldaie o ai condizionatori. Questo in buona sostanza perché invece di generare calore si limitano a spostarlo, sia d’estate che d’inverno – con notevole risparmio energetico e significative riduzioni delle emissioni.

Il loro aspetto è molto simile a quello di un condizionatore e il funzionamento è analogo a quello del frigorifero. Nei mesi caldi espelle il calore dagli interni raffreddando l’ambiente. Nei mesi freddi la pompa preleva il calore presente nell’aria fredda all’esterno e lo porta all’interno dell’ambiente – in pratica lavora come un “frigorifero al contrario”. A prima vista sembra impossibile, ma anche quando l’aria è relativamente fredda, la pompa di calore riesce a trasferire il calore dall’aria fredda alla casa, esattamente come fa il frigorifero, che è freddo, ma trasferisce comunque calore nel locale in cui è ubicato.

Con una pompa di calore è anche possibile sfruttare l’energia geotermica, lo scambio può avvenire non con l’aria ma con il suolo, utilizzando tubi di plastica interrati nel cortile. Infatti, a circa un metro di profondità nel terreno la temperatura resta relativamente costante in ogni periodo dell’anno e così il cortile diventa una sorta di batteria a cui attingere in inverno per riscaldare e in cui reimmettere d’estate.

I prezzi delle pompe di calore non sono bassi. Inoltre è difficile affidarsi al fai-da-te per la loro installazione: è consigliabile rivolgersi a dei professionisti, che di solito lavorano a tariffe elevate. L’investimento sarà comunque presto ripagato con la sua efficienza: una pompa di calore consuma all’incirca la metà di corrente elettrica rispetto ai sistemi di riscaldamento a pavimento o alle caldaie tradizionali. Se poi si riuscisse a farla funzionare con energia ricavata da fonti rinnovabili invece che dai combustibili fossili allora riscaldamento e raffreddamento sarebbero davvero “puliti”.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009