Le soluzioni migliori per riscaldare il dehors di un bar o di un ristorante

Di
riscaldare dehor
outdoor gas pyramid heater working on terrace

Dato il sempre maggiore utilizzo dei dehors non soltanto durante la stagione estiva ma anche durante quella invernale, è estremamente importante che, per fare in modo che i clienti si trovino in maniera confortevole e a proprio agio, vengano utilizzati delle soluzioni ottimali per riscaldarli al meglio.

Le soluzioni per riscaldare i dehors per bar e ristoranti, come quelli che vengono realizzati da Gonfiabili-Pubblicitari.com, sono diverse e possono essere utilizzate singolarmente o insieme per ottenere dei risultati in termini di confort e calore sempre migliori.

Fra le soluzioni più utilizzate troviamo sicuramente i funghi riscaldanti, che sono molto diffusi da parecchi anni negli ambienti del food & beverage. I funghi sono sicuramente fra le soluzioni più funzionali e inoltre sono piuttosto apprezzati dal punto di vista dell’estetica in quanto hanno una funzione anche di arredamento. Per quanto riguarda il loro funzionamento può avvenire con alimentazione a gas oppure ad infrarossi; altro aspetto da tenere altamente in considerazione è il fatto che i funghi hanno dei costi piuttosto bassi per quanto riguarda i consumi.

Insieme ai funghi vengono spesso utilizzati nei dehors di bar e ristoranti anche i radiatori ad infrarossi per ambienti esterni: solitamente vengono installati attaccati alle pareti oppure su dei supporti (spesso capita anche di trovarli applicati alle tende). Fra i principali vantaggi che i radiatori ad infrarossi offrono c’è sicuramente quello di riscaldare in tempi piuttosto brevi e in maniera uniforme l’ambiente di riferimento.

In alternativa ai radiatori ad infrarossi si possono sempre utilizzare le classiche stufe da esterno che presentano il vantaggio anche di essere portatili e hanno quindi anche costi nettamente inferiori (qualora invece debbano essere installate in maniera fissa i costi sono superiori). Ne esistono modelli sia a gas (si tratta di modelli più vecchi) che ad infrarossi, questi ultimi modelli presentano il vantaggio di riscaldare l’ambiente in tempi piuttosto rapidi.

Non vengono molto utilizzati, ma posso essere un’altra soluzione interessante più che altro dal punto di vista dell’arredamento, i camini e i bracieri a legna e a bietanolo che hanno funzione principalmente scenica. Possono essere installati in dehors di piccole dimensioni e sono un’ottima soluzione anche dal punto di vista del riscaldamento.

Prima di procedere alla progettazione e alla realizzazione della struttura esterna del bar o del ristorante, è sempre molto importante prevedere dove verranno inserite le varie soluzioni sopra descritte per riscaldare l’ambiente in modo ottimale ed evitare che i clienti sentano il freddo perché alcune aree non sono riscaldate a dovere. A tal proposito sarà importante farsi consigliare dall’azienda che si occuperà della progettazione e della realizzazione della struttura in quanto, avendo già esperienza, potrà indicare di quanti sistemi di riscaldamento si avrà bisogno e come collocarli al meglio all’interno del dehor.

Inoltre potranno anche fornire consigli su quali aziende del territorio rivolgersi per acquistare funghi riscaldanti, stufe a infrarossi e altre soluzioni similari indicando quelle che possono fornire dei prodotti di qualità (esistono anche aziende che producono prodotti non di elevata qualità come in tutti i settori) e a costi piuttosto contenuti.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Consigli per l'ambiente e la sostenibilità supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009