I cambiamenti climatici e l’estremizzazione del clima

Di , scritto il 22 Marzo 2013

I cambiamenti del clima non sono un punto di vista, sono una realtà provata scientificamente e di cui tra l’altro siamo tutti responsabili. Spesso quando se ne parla il pensiero va spontaneamente all’innalzamento della temperatura, ma in realtà questo è solo una delle tante facce del problema. Sarebbe più corretto parlare di estremizzazione del clima: l’aumento dell’effetto serra è infatti responsabile di effetti molto variegati e della maggiore frequenza e intensità di eventi meteorologici estremi: alluvioni, tempeste e nubifragi dove un tempo pioveva e tirava vento in maniera moderata, ondate di freddo estremo nei luoghi già freddi e ondate di caldo estremo nei luoghi già caldi.

Ad esempio, in Mongolia i cambiamenti climatici si manifestano con un abbassamento della temperatura invernale fino a -50 °C che ha già portato alla morte milioni di capi di bestiame, l’unico sostentamento della popolazione nomade.

Nel Bangladesh i cambiamenti climatici si manifestano con inondazioni e cicloni più devastanti che in qualsiasi altra parte del Pianeta. Sul delta del Gange, a causa dello scioglimento eccessivo dei ghiacciai dell’Himalaya si formano delle “isole a tempo”, chiamate char, che appaiono e scompaiono a seconda delle inondazioni e delle correnti dei fiumi, costringendo gli abitanti a spostarsi continuamente da un’isola all’altra per sopravvivere. La conseguenza sociale più evidente è l’emigrazione di milioni di persone verso le città, dove sperano di trovare una vita migliore ma trovano solo degrado.

In Africa il cambiamento climatico che più colpisce il continente è la siccità: i pastori del Kenya combattono con le armi per avere il controllo di piccole risorse idriche e piccoli pascoli.

Questa realtà deve essere denunciata perché, anche se è triste dirlo, questi paesi rappresentano quello che sarà il futuro del nostro Pianeta. Queste nazioni hanno il triste primato dell’avanguardia nei cambiamenti climatici che tutti noi abbiamo il dovere di evitare con tutti i mezzi.

1 commento su “I cambiamenti climatici e l’estremizzazione del clima”
  1. […] dell’impegno delle associazioni ambientaliste per cercare di contrastare l’aggravarsi del cambiamento del clima, causato anche dall’attuale modello finanziario, quest’anno le iniziative dell’Earth […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009