Che cosa sono le ‘Terre dal cuore caldo’?

Di , scritto il 20 Novembre 2014

terre dal cuore caldoTerre dal cuore caldo è il nome di un progetto volto ad avvicinare e associare tutti i numerosi territori vulcanici italiani, valorizzandone e tutelandone il paesaggio, la storia, la natura e i prodotti.

Si tratta infatti di territori dalla morfologia di origine vulcanica, in alcuni dei quali si manifestano fenomeni geotermici o altri tipi di emissioni di gas dal suolo e sorgenti di acqua calda di origine profonda. Territori molto peculiari, da conoscere meglio e da promuovere, nei quali molti prodotti agricoli di altissima qualità si ottengono con metodi che rispettano la sostenibilità ambientale..

L’idea è partita per iniziativa del COSVIG (Consorzio per lo sviluppo delle aree geotermiche) e ha richiesto il patrocinio dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (INGV) e include (o includerà a breve) i seguenti territori e comuni:
* parco nazionale dell’Etna
* parco nazionale del Vesuvio
* parco regionale dei Castelli Romani
* parco regionale dei Colli Euganei
* parco regionale delle Alpi Marittime
* l’alta e media valle del fiume Sele
* l’isola di Ustica
* l’isola di Salina
* le isole del golfo di Napoli
* comuni della Valsesia
* comuni della Valsessera
* comuni dell’area flegrea
* Catania
* Acquapendente
* Orvieto
* Bolsena.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009