E’ a Cagliari la più grande serra fotovoltaica del mondo

Di , scritto il 09 Dicembre 2011

I parchi fotovoltaici sono spesso accusati di rubare terreno alle colture agricole. Ma in questo caso l’ostacolo è stato aggirato da una soluzione che mette d’accordo sviluppo agricolo e produzione di energia derivante dai raggi solari. Stiamo parlando del parco serricolo fotovoltaico Su Scioffu di Villasor, in provincia di Cagliari, con strutture che si estendono per circa 26 ettari.

L’investimento (nato da una partnership tra l’indiana Moser Baer Clean Energy Limited e General Electric) è stato importante: oltre 70 milioni di euro, per una copertura fotovoltaica da 20 Megawatt generata da 84.000 i pannelli solari, che daranno energia elettrica pulita a 10.000 famiglie sarde.

Il nuovo parco fotovoltaico è destinato a colture ortofrutticole di qualità: pomodorini, meloni, angurie, zucchine romanesche – che sicuramente cambieranno in modo radicale anche le abitudini del mondo agricolo locale. E ha già creato 90 nuovi posti di lavoro; insomma, non solo un modo per fare del bene al Pianeta, ma anche per dare slancio e nuova linfa all’economia locale.

Il progetto è sarà in futuro ulteriormente ampliato fino a una potenza di 40 Megawatt.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009