Hi-Cycle: la bicicletta con idrogeno come combustibile

Di , scritto il 08 Settembre 2014

Hy_cycle_bicicletta-a-idrogenoHi-Cycle è il nome di un interessante progetto messo a punto nella New South Wales University e precisamente dalla facoltà di ingegneria di Strathfield. Si tratta di una bicicletta con un serbatoio a idrogeno da 100 litri del peso di 50 grammi, con i quali può percorrere ben 125 chilometri a una velocità massima di 35 km/orari e potrebbe risultare utilissima per aiutare il ciclista nei tratti di strada in salita o più difficili da percorrere. L’idrogeno si mescola con l’ossigeno dell’atmosfera producendo l’energia necessaria per mettere in funzione il motore. L’unico prodotto di scarto è acqua, che cade sul suolo senza inquinare.

Il serbatoio della Hi-Cycle si ricarica in appena 30 secondi, ma la due-ruote è anche munita di batterie al litio tradizionali che si ricaricano in 6 ore, nel caso in cui non sia facile trovare il combustibile. Infatti, siamo ancora lontani dalla produzione “domestica” di idrogeno, che richiede comunque l’utilizzo di elettricità per estrarre l’idrogeno dall’acqua.

Il progetto dimostra comunque il grande potenziale dell’idrogeno nel creare energia pulita e sicura, nonché il fatto che non si tratta di una tecnologia che appartiene a un futuro lontano, ma già a portata di mano. Per l’invenzione è stata di fondamentale importanza la scoperta di un modo per stoccare l’idrogeno in maniera così compatta e leggera.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009