Dropshipping: una modalità consigliabile per la vendita di prodotti ecologici

Di , scritto il 06 Settembre 2019

Prodotti di erboristeria o di cosmesi naturale, strumenti per il giardinaggio, articoli in materiali riciclati o biologici (per arredamento, abbigliamento, cancelleria), pannolini ecologici, lampade a LED… tutti i prodotti ecofriendly e più in generale quelli della filiera green sono degli ottimi potenziali candidati per la vendita mediante dropshipping. Per chi non avesse mai sentito questa parola, si tratta di una innovativa modalità per la gestione di un e-commerce con la quale è possibile vendere un prodotto a un cliente senza averlo fisicamente nel proprio magazzino (e quindi annullando le spese logistiche).

Molto schematicamente il dropshipping funziona così:

  1. i clienti ordinano una determinata merce su un sito web;
  2. il venditore riceve l’ordinativo e lo manda al dropshipper, ovvero al fornitore;
  3. il dropshipper spedisce l’articolo al cliente senza passare per il venditore (occupandosi delle operazioni di imballaggio, spedizione e garanzia e versando al venditore una commissione sulle vendite).

Dagli amanti dell’innovazione e dell’ottimizzazione il dropshipping è considerato una vera e propria svolta epocale nel settore del commercio elettronico (ne ha parlato diffusamente anche il quotidiano Repubblica in questo articolo dedicato).

Tra le piattaforme nate per divenire uno strumento a disposizione dei venditori che impiegano il canale web merita sicuramente una menzione Oberlo, servizio peraltro testabile a titolo gratuito. Vediamo un po’ come funziona, per scendere un po’ più nel dettaglio.

Oberlo è compatibile con tutti gli e-commerce i negozi online che si basano sulla piattaforma Shopify, presenta un’interfaccia in lingua italiana, e deve essere acquistato mediante AliExpress. Una volta aperto il suo store online, il venditore vi importa tutti gli articoli che vuole distribuire ai suoi clienti con il dropshipping, secondo la modalità già descritta sopra.

Rispetto ad altre modalità di vendita i vantaggi di Oberlo sono numerosi, soprattutto per la semplicità di utilizzo e per il fatto che gran parte del processo è automatizzato (dopo avere elaborato l’ordine l’inoltro al dropshipper è immediato e automatica e non è necessario occuparsi di persona delle operazioni di aggiornamento dell’inventario o dei prezzi).

Ogni venditore può scegliere come personalizzare le schede di presentazione degli articoli in catalogo (titoli, descrizioni, immagini). Un apposito sistema di tracciabilità permette di consultare tutti gli ordinativi, le vendite e i costi in tempo reale.

Chiunque ha già sperimentato questo metodo di vendita difficilmente torna sui propri passi, poiché esso consente sia di aumentare i guadagni ottenuti mediante la vendita online, sia di risparmiare tempo prezioso da dedicare più in generale alle attività di marketing e di coltivazione del proprio business.

Come dicevamo sopra, il pacchetto Starter di Oberlo è del tutto gratuito, ed è quello in assoluto più consigliabile per i neofiti del dropshipping: offre infatti tutte le più significative funzionalità della piattaforma ed è adatto per i primi mesi delle attività di vendita sul web.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009