Delega l’acquisto della tua auto usata e passa al car sharing

Di , scritto il 29 Gennaio 2015

car sharingI vantaggi che derivano dalla pratica del car sharing sono molteplici, e hanno a che fare non solo con il rispetto dell’ambiente, ma anche con il risparmio economico che essa garantisce a chi la sceglie.

Dedicarsi al car sharing, cioè alla condivisione dell’auto, è una scelta che si sta diffondendo sempre di più tra gli italiani. La possibilità di usare la macchina in maniera più razionale (se si tiene conto che una vettura di proprietà in media non viene usata per 22 ore al giorno) è solo uno dei tanti pregi che derivano da questa pratica. La decisione di delegare l’acquisto dell’auto usata a un’altra azienda per potersi concentrare sul car sharing è, quindi, destinata a rivelarsi vincente.

Basti pensare al fatto che il possesso di una macchina determina tutta una serie di costi (che hanno a che fare, oltre che con l’acquisto, anche con le spese per il carburante, per i parcheggi, per la manutenzione, per le revisioni, per l’assicurazione, per i tagliandi, e così via) a dir poco pesanti. Costi che, naturalmente, grazie al car sharing vengono quasi completamente annullati.

La riduzione del numero di auto pro capite è una conseguenza immediata (con il vantaggio di maggiori disponibilità di parcheggi), così come il risparmio economico che ognuno può ottenere. Il fatto che il pagamento sia connesso all’uso effettivo (cosa che non avviene con un’auto di proprietà) ne è una testimonianza diretta.

Non vanno dimenticati, poi, i pregi “green” del car sharing: se ogni auto condivisa permette di togliere dalla strada quattro vetture private, ciò vuol dire che l’inquinamento acustico e soprattutto l’inquinamento atmosferico che deriva dai gas di scarico delle auto sono destinati a calare in maniera vistosa. La diminuzione delle emissioni di CO2 è un altro aspetto che merita di essere messo in risalto, soprattutto se si tiene conto che tale gas è responsabile più di ogni altro fattore dell’effetto serra.

Insomma, il car sharing sta conquistando sempre di più gli italiani, che stanno imparando a capire quanto possono avvantaggiarsi da una pratica di questo tipo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009