Un giardino senza roditori? Due soluzioni ecologiche

Di , scritto il 27 Gennaio 2011

Fa ancora molto freddo e pochi di noi stanno pensando al giardino o all’orto in questi giorni. Ma quando inizierà la primavera, quando spunteranno le gemme sui rami e gli animali usciranno dal letargo, bisognerà essere pronti ad affrontare gli annosi problemi che affliggono gli appassionati “della zappa e delle cesoie”. Se volete allontanare in modo definitivo dal vostro giardino talpe e roditori indesiderati, ma senza fare uso di pericolose sostanze chimiche o di insetticidi pericolosi per la salute vostra e dei animali domestici, ci sono alcune soluzioni intelligenti e amiche degli ambienti.

Sul sito Smartshop troviamo un apparecchio scacciaroditori, praticamente un tubo che si inserisce nel terreno e che produce vibrazioni ogni 15 secondi nell’arco di 1000 metri quadri. Le sue frequenze sono tarate di modo da non essere percepite in superficie e non infastidire gli animali domestici come cani e gatti.

Il dispositivo è resistente alle intemperie e funziona con quattro batterie a torcia. Il suo prezzo è di 24,99 euro, lo vedete raffigurato qui sotto.

Un altro sistema per tenere lontano animali indesiderati è lo scacciaroditori a vibrazione.

E’ un apparecchio che si mette nel terreno e utilizza il principio della forza centrifuga per emettere suoni e vibrazioni che spaventano i roditori. E’ attivo nell’arco di 300 metri e funziona con quattro batterie a torcia (non incluse nella confezione) che durano per 4-6 mesi.

Il suo prezzo è di 22,90 €.

Il suo prezzo è molto contenuto: solo 24,99 euro per tenere lontani animaletti simpatici senza fare loro del male.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009