Con il caro-benzina per lo meno aumentano vertiginosamente le richieste di car pooling

Di , scritto il 24 Febbraio 2012

Ci arrivano dal sito PostoInAuto.it i risultati di uno studio sull’andamento delle iniziative di car pooling nel nostro paese. Che in breve potrebbe essere riassunto così: il numero di passaggi è aumentato di più del 300% nel giro di un anno. Queste sono buone notizie per l’ambiente, anche se avremmo preferito che il cambiamento di abitudini fosse stato spontaneo (come in molte altre nazioni europee) e non meramente dettato dall’aumento spropositato del prezzo della benzina e del gasolio (che comunque stanno portando a un innalzamento dei prezzi in ogni settore).

Ma torniamo ai dati: i posti auto condivisi erano 29.000 nel febbraio 2011, a un anno di distanza siamo a 100.000. A livello geografico, le regioni più interessate al nuovo trend sono Lombardia, Emilia, Veneto, Toscana, Lazio e Puglia – prevalentemente le grandi città come Roma, Milano, Bologna, Modena, Verona e Pavia. La tratta più gettonata è ovviamente Milano-Roma e viceversa, seguita da Roma-Bologna, Roma-Firenze e Firenze-Milano. Le richieste sono più per le lunghe distanze che per l’attività di pendolari, dunque. Ma la speranza è che anche questa tendenza cambi.

Le fasce di età più propense all’utilizzo di questo tipo di servizio sono quelle giovani (25-34 anni). Per fortuna le nuove generazioni sono più propense a cercare il low-cost. Molti di questi utenti sono studenti e il 36% sono donne (per la sicurezza si organizzano anche gruppi di viaggio esclusivamente femminili).


2 commenti su “Con il caro-benzina per lo meno aumentano vertiginosamente le richieste di car pooling”
  1. Carpooling ha detto:

    Per completezza è da segnalare anche il servizio http://www.carpooling.it che con più di 600.000 offerte/richieste di viaggio, un sistema di prenotazione, di feedback e applicazioni gratuite per iPhone ed Android permette di fare carpooling in modo non solo sicuro ma anche facile, veloce ed efficace!

  2. Ilariy32 ha detto:

    Io uso da qualche tempo il car sharing e mi servo di un sito semplice ed intuitivo che volevo consigliare a tutti: http://www.avacar.it .
    Viaggio spesso con questo nuovo modo di muoversi green e mi trovo benissimo. Ultimamente poi c’è un boom di richieste e offerte di passaggio, percui prima di decidere di partire fate un salto sul sito ed inserite la Vs richiesta di passaggio: risparmierete un po’ di soldi ( che in questo periodo serve) ed incontrerete molti nuovi amici con cui consividere in vostri lunghi viaggi in auto!


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009