Quanto ci costano quei chewing-gum sputati per strada…

Di , scritto il 19 Luglio 2010

Avete presente quelle macchie rotondeggianti e scure di cui sono costellati i marciapiedi cittadini? Non sono macchie d’olio dei motori, ma tutti chewing gum sputati dai passanti, che purtroppo non scompariranno con il prossimo acquazzone!

Queste orrende toppe si rimuovono soltanto con un’operazione detta di “fiammatura”, estremamente costosa: circa 15 euro al metro quadrato. Una pulizia che possono svolgere solo aziende specializzate, alcune delle più avanzate tra quelle che eliminano i graffiti dei vandali degli edifici.

Il procedimento richiede di spalmare sopra le vecchie gomme appiattite dalle scarpe dei passanti degli enzimi in grado di scioglierle e poi di passare un getto di acqua calda altamente pressato.

Certo, anche questo è lavoro per molti operai di queste ditte, e contribuisce a innalzare il PIL. Ma alla fine lo paghiamo noi contribuenti. A questo punto è solo retorica dire che grandi e piccini maleducati dovrebbero imparare a sputare il chewing gum nella spazzatura indifferenziata.

E se invece vi capita di pestare una gomma fresca, che resta appiccicata alla suola, per rimuoverla basta mettere la scarpa in un sacchetto nel freezer per un’oretta e poi procedere a rimuoverla con un vecchio coltellino.

Per chi volesse approfondire il discorso sull’abbandono dei rifiuti, qui un interessante nostro post sul littering.


4 commenti su “Quanto ci costano quei chewing-gum sputati per strada…”
  1. […] gomme da masticare sputate sui marciapiedi – un enorme problema per le nostre città. Alcuni designer olandesi hanno pensato di fare qualcosa al riguardo: ne è […]

  2. […] litter è costituito soprattutto da chewing gum, bottiglie, lattine, tetrapak, fogli e pezzi di carta, mozziconi di sigaretta, buste di plastica, […]

  3. C’è Chicza, l’unico chewing-gum al mondo naturale, vegetale, ecosolidale, biodegradabile al 100%, certificata “Bio” e certificata “Senza Glutine”. L’unico chewing-gum al mondo “Amico e Alleato” delle Amministrazioni Comunali. Chicza … quando un chewing-gum diventa emozione !!!

  4. Walter ha detto:

    Quelli che fanno questo mestiere si chiamo “gum busters”


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009