Acqua depurata: come ottenerla nel rispetto dell’ambiente

Di , scritto il 12 Giugno 2020
Acqua depurata

L’acqua è un bene primario che serve al corpo per svolgere correttamente tutte le sue funzioni fisiologiche. Per non correre pericoli per la salute, l’acqua deve rispettare alcuni standard di qualità e di sicurezza, motivo per cui sono stati progettati dei sistemi per ottenere acqua depurata anche partendo da un’acqua grezza di cui non si conosce la qualità.

Per ottenere una perfetta depurazione è necessario utilizzare strumenti professionali. A questo proposito, molte realtà attualmente hanno la possibilità di depurare l’acqua grazie a Emwg, azienda specializzata nello sviluppo e nella realizzazione di sistemi per il trattamento dell’acqua, mediante lo sfruttamento di tecnologie innovative.

Depurare l’acqua con un impianto mobile

Il successo delle soluzioni proposte dall’azienda EMWG è stato determinato anche dalla scelta di investire nella progettazione di impianti mobili di depurazione dell’acqua. Questi hanno delle dimensioni contenute e vengono progettati per poter essere trasportati facilmente, così da essere utilizzati anche in contesti non molto ospitali.

Con questa tipologia di un impianti si può trarre beneficio da numerose fonti idriche, come per esempio fiumi, laghi e acque salmastre, che non sarebbero utilizzabili se l’acqua non venisse depurata.

Per tale motivo, le soluzioni proposte da EMWG sono l’ideale in tutte quelle situazioni in cui l’acqua potabile scarseggia e si deve ricorrere alla depurazione.

L’acqua salmastra è una delle più difficili da trattare e, ovviamente, non può essere utilizzata senza un procedimento specifico per renderla potabile. EMWG ha progettato l’impianto Blue B System, che consente di sottoporre l’acqua a una prima fase di filtrazione e successivamente ad un processo di osmosi inversa e re-mineralizzazione.

Un altro sistema per la depurazione dell’acqua realizzato da questa azienda è il Blue Lamella, perfetto per il trattamento di acqua ad elevata torbidità. Per rendere invece potabile l’acqua di laghi, fiumi e dighe si può sfruttare il modulo Blue Twins, semplice da utilizzare e facile da trasportare in qualunque luogo.

Un altro vantaggio di questo impianto è che non è necessario il collegamento alla rete elettrica per la depurazione dell’acqua: un fattore importante, soprattutto considerando le situazioni in cui il sistema dovrà essere utilizzato.

Tutti i vantaggi di un depuratore d’acqua

Il depuratore d’acqua è uno strumento che consente di trattare l’acqua proveniente da diverse fonti al fine di ottenere acqua microbiologicamente pura. I batteri, i metalli pesanti e le sostanze inquinanti saranno rimosse durante il processo di depurazione, rendendo l’acqua sicura e potabile a anche in aree in cui si avrebbero difficoltà a reperirla.

La diffusione di questi sistemi per il trattamento dell’acqua è stata favorita anche dai vantaggi ambientali che derivano dall’impiego dei depuratori. Questi dispositivi, infatti, permettono di impiegare risorse idriche altrimenti inutilizzabili: un’opportunità ecologicamente sostenibile, in quanto la depurazione di acqua non potabile garantisce di limitare il consumo di approvvigionamenti di altra natura.

Non va dimenticato il vantaggio economico, perché il trasporto dell’acqua potabile in aree in cui questa è carente sarebbe dispendioso. Una problematica che viene risolta grazie alla possibilità appunto di installare direttamente il sistema di depurazione e di trattamento dell’acqua in loco.

La società EMWG ha pensato proprio a tutte quelle realtà che hanno la necessità di movimentare il sistema di depurazione, ecco perché ha realizzato dei moduli trasportabili, pronti per essere utilizzati e facili da impiegare autonomamente, senza dover ricorrere a un team di esperti che si occupi del trattamento delle fonti d’acqua non potabile.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009