ENEA lancia un condizionatore fotovoltaico off grid

Di , scritto il 12 Maggio 2015

ENEA lancia un condizionatore fotovoltaico off gridL’ENEA ha presentato settimana scorsa il suo condizionatore fotovoltaico off grid, per climatizzare le stanze senza consumare energia elettrica dalla rete né emettere anidride carbonica. Si chiama FREESCOO (Free Solar Cooling) e non solo raffresca ma funziona anche come deumidificatore e climatizzatore per il riscaldamento.
Il nuovo condizionatore d’aria compatto dell’ENEA è stato presentato durante il workshop sull’utilizzo del calore solare e ambientale per la climatizzazione, tenutosi a Roma lo scorso 4 maggio.
Si tratta in realtà di un climatizzatore, che grazie ai pannelli fotovoltaici e a due batterie per lo stoccaggio dell’energia elettrica, è capace di raffrescare, riscaldare e deumidificare l’ambiente.
La sua modalità off grid permette di utilizzare il condizionatore anche in assenza di energia elettrica, mettendosi al riparo dai tradizionali black-out estivi, causati dall’uso massivo e contemporaneo di apparecchi di climatizzazione.
Il nuovo condizionatore ENEA impiega un ciclo di trattamento dell’aria che assicura il monitoraggio della temperatura e dell’umidità ambientale, garantendo inoltre il ricambio dell’aria. Utilizza come refrigerante interno l’acqua.
L’ENEA ha ricordato che si tratta di una tecnologia all’avanguardia, che consente un risparmio energetico otto volte superiori ai climatizzatori tradizionali, ma soprattutto perché tutela l’ambiente, che riceve dai condizionatori il 36% delle emissioni totali di anidride carbonica; i climatizzatori, sottolinea l’ENEA, assorbono il 40% del consumo globale di energia elettrica.
Se ha casa avete un condizionatore tradizionale, consigliamo la lettura del nostro articolo su come limitare al massimo il dispendio energetico del condizionatore. Per tagliare la bolletta, d’altronde, ricordiamo che è necessario attivare una tariffa energia elettrica conveniente come queste. Per identificare le migliori proposte rimandiamo al comparatore gratuito e indipendente di SosTariffe.it. Infine, se state considerando l’acquisto di un nuovo condizionatore, consigliamo di sceglierne uno appartenente alla Classe Energetica A o superiore, e dotato da tecnologia inverter (che elimina l’attacca/stacca del motore). Questi accorgimenti consentono di ottenere un risparmio energetico del 30%, nonché di ridurre del 30% anche le emissioni inquinanti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009