Lydos Hybrid: le straordinarie caratteristiche del primo scaldacqua elettrico con tecnologia ibrida in classe A

Di , scritto il 11 Dicembre 2017

Prende il nome da un maestro della ceramica ateniese nel VI secolo a.C. uno scaldacqua che è definibile come un capolavoro della tecnologia. È Lydos Hybrid, il nuovo prodotto di punta della celeberrima Ariston, l’azienda marchigiana specializzata in apparecchiature per il riscaldamento e la climatizzazione – il cui nome, per inciso, è anch’esso derivato dal greco e significa “ottimo”.

Questioni linguistiche a parte, concentriamoci sulle principali funzionalità che fanno di Lydos Hybrid lo scaldacqua ideale per sostituire un vecchio apparecchio elettrico tradizionale (peraltro senza alcuna difficoltà pratica).

Innanzi tutto, è il primo modello elettrico con tecnologia ibrida (ovvero, che abbina l’uso dell’energia rinnovabile dell’aria e dell’energia elettrica) che rientra nella classe A, quella a più alta efficienza energetica. Questa classificazione si traduce in due modi: risparmio per l’utente e minore impatto ambientale. Pensate che rispetto a uno scaldacqua in classe B Lydos Hybrid consente un risparmio di ben il 50%.

A questo si aggiunge la presenza di funzioni digitali che semplificano la vita domestica. In primo luogo con i-Memory, un software preinstallato in grado di apprendere le abitudini d’uso degli utilizzatori dello scaldabagno e di gestire efficientemente la tecnologia ibrida, programmando la temperatura dell’acqua in base all’ora del giorno. Se si sceglie la Modalità GREEN si riesce invece a raggiungere la massima efficienza dello scaldacqua utilizzando esclusivamente la pompa di calore. La Modalità BOOST potrebbe essere definita “da emergenza”, in quanto incrementa temporaneamente la potenza elettrica del prodotto quando urge produrre acqua calda in tempi ridotti – ad esempio per una doccia imprevista.

Per la sicurezza e la salute sono interessanti anche la Funzione ANTILEGIONELLA, che entro lassi di tempo prestabiliti effettua controlli ed eventualmente alza la temperatura dell’accumulo per un tempo sufficiente a distruggere la proliferazione batterica. E poi la Funzione ANTI-DRY, che impedisce l’accensione dello scaldacqua in mancanza di acqua nel boiler. A queste si aggiunge la Funzione ANTISCOTTATURA, che impedisce il surriscaldamento dell’acqua in caso di cattivo funzionamento del termostato.

Ultimo, ma non meno importante, grazie alla sua efficienza l’acquirente di Lydos Hybrid può beneficiare di una detrazione fiscale del 50% per la quale bisogna rispettare le procedure di cui abbiamo parlato qui.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009