Car sharing: il servizio Guidami dell’ATM di Milano

Di , scritto il 08 Novembre 2010

Vi abbiamo recentemente parlato del bike sharing. Oggi vi vogliamo far conoscere GuidaMi, un eccellente servizio fornito dall’Azienda di Trasporti Milanesi basato sul car sharing, un sistema fondato su un’idea di mobilità innovativa, che si inserisce in un progetto di mobilità integrata.

Il car sharing è un sistema di trasporto che consiste nell’utilizzare un’auto in condivisione, sempre a disposizione, a tariffe privilegiate senza costi di manutenzione, assicurazione e di rifornimento. Nato e diffuso in molte città del mondo, il car sharing è l’approccio più moderno, intelligente ed eco-friendly alle quattro ruote, una scelta utile e conveniente che contribuisce a ridurre i problemi di traffico e inquinamento nelle nostre città.

Ma vediamo meglio in cosa consiste il servizio. Per entrare nel mondo GuidaMi è necessario iscriversi e prenotare un’auto online tra le oltre 80 disponibili e ritirarla nel parcheggio più vicino al punto in cui ci si trova, per esempio la stazione ferroviaria, o il Duomo. Al momento dell’iscrizione all’utente verrà rilasciata una smartcard, una scheda magnetica individuale dotata di codice segreto PIN e microchip, necessaria per ritirare la vettura, restituirla e fatturare il servizio. Nel noleggio di un’auto Guidami sono inclusi carburante, assistenza stradale h24, assicurazione Kasko e PAI, copertura furto e incendio, tagliandi, manutenzione e pulizia. Inoltre, a Milano il parcheggio sulle strisce blu Sosta Milano e l’area Ecopass sono gratuiti. Il car sharing è rivolto soprattutto a chi non deve usare l’auto tutti i giorni, a chi si reca nella metropoli con il treno. E comunque conviene a chi utilizza l’auto per meno di 10.000 km l’anno.

Molti sono i vantaggi dell’uso del car sharing, sia per i cittadini che per l’ambiente. Infatti il servizio è disponibile 24 ore su 24, permette di pagare l’uso effettivo della vettura, senza i costi fissi di manutenzione e rifornimento legati a un’auto di proprietà e riduce l’impatto ambientale della circolazione e il traffico nei centri urbani.

Il car sharing, oltre a promuovere la mobilità integrata, contribuisce  al miglioramento della qualità della vita in città in quanto riduce le emissioni di gas inquinanti grazie all’uso di una flotta bi-power alimentata sia a benzina che a metano.

Oltre a Milano il servizio è attivo in altre 11 città italiane, come Roma e Bologna.


7 commenti su “Car sharing: il servizio Guidami dell’ATM di Milano”
  1. […] car sharing è la speranza a cui ci aggrappiamo per vedere scendere l’inquinamento nelle nostre città e […]

  2. […] o prestazioni. Rientrano perciò nella categoria pratiche vecchie come il modo come il baratto, il car sharing e il bike sharing, il co-working, il co-housing e il food sharing, gli orti condivisi, il […]

  3. […] In Europa, la capitale francese è da qualche tempo a questa parte un esempio virtuoso: il car sharing qui è […]

  4. […] car sharing è la speranza a cui ci aggrappiamo per vedere scendere l’inquinamento nelle nostre città e […]

  5. […] il termostato, eliminare con cura tutti gli spifferi e indossare un maglione in più. * Usare il car sharing invece dell’auto di proprietà. * Preferire conti correnti online o assicurazioni online: si […]

  6. […] una volta possiamo dire che anche in Italia abbiamo già un servizio analogo: ne abbiamo parlato in questo articolo. var addthis_language = 'it'; GA_googleFillSlot("it_solomotoriit_www_all_top_468x60"); […]

  7. […] Durante la prima fase, che si avrà nel biennio 2011-2012, saranno investiti 1 milione e 916 mila euro per l’installazione di 100 colonnine di ricarica pubbliche, che saranno fornite da Ducati Energia. Ma la vera novità è che sarà il Comune stesso, attraverso una società locale che si occupa di flotte, che acquisterà 100 auto elettriche per fornirle agli utilizzatori finali sotto forma di noleggio, comodato d’uso o in acquisto. Il resto delle vetture saranno poi assegnate alle attività pubbliche, come per esempio a società municipalizzate o servizi di car sharing. […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009