Happy Bike: un libro per fare della bicicletta un mezzo di trasporto e di felicità

Di , scritto il 08 Aprile 2015

Happy bike. Pedalando verso la felicitàAlfredo Bellini è l’autore di un volume molto interessante, dal titolo Happy bike. Pedalando verso la felicità edito da Marotta e Cafiero. Un testo che è un invito a cambiare la mobilità, prima dentro di noi, e poi anche nelle città. L’autore è infatti un appassionato di meditazione e nella sua esperienza ha scoperto che la bicicletta non è soltanto un mezzo di trasporto, ma è ben di più. Le due ruote sono un veicolo che rende le città più umane e più belle. Le metropoli che promuovono la mobilità in bicicletta sono delle città più felici, principalmente perché trovano una delle soluzioni ai tanti problemi della mobilità urbana, ma anche perché gli utenti della bicicletta scoprono che le strade urbane possono essere luoghi di aggregazione e di contatto umano. Alfredo Bellini finisce il libro con delle pagine vuote, chiamate “Appunti di felicità”, un luogo su cui annotare un’occasione in cui pedalare ci ha provocato dei bei sentimenti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009