Quando visitare gli USA per vivere i migliori eventi sportivi

Di , scritto il 07 Febbraio 2020
visitare USA

Lo spettacolo negli Stati Uniti è sempre garantito.

Oltre alla TV e al cinema, negli States è lo sport a richiamare un enorme numero di appassionati da tutto il mondo.

Dal baseball al basket passando per gli sport motoristici come il campionato NASCAR, durante un soggiorno nel Nord America tutti i veri amanti dello sport e degli USA devono assolutamente assistere a uno o più eventi per gustare un’esperienza fatta di entusiasmo e puro spettacolo, resa unica dalle coreografie di mascotte e cheerleader oltre che dalla verve messa in campo dai giocatori. Avete deciso di partire per gli USA? State pronti a rifarvi gli occhi e a scattare migliaia di foto perché una volta arrivati all’interno di uno degli stadium per assistere al vostro sport preferito sentirete tutto l’entusiasmo che avete sempre sognato proprio di fronte a voi.

Prima di partire assicuratevi di avere tutto pronto, a cominciare dall’ESTA USA, indispensabile quanto il passaporto valido, che il governo americano richiede per tutti i viaggi inferiori a 90 giorni. Tutti i cittadini italiani, infatti, rientrano nell’ESTA Visa Waiver Program, quindi non hanno bisogno di un particolare visto per visitare gli States in vacanza.

Per ottenere l’ESTA è necessario compilare senza errori un apposito modulo da inviare con un certo anticipo per ricevere l’autorizzazione, che deve essere ottenuta 72 ore prima della partenza. Sul sito https://www.esta.it trovi tutte le informazioni su come compilare e inviare la richiesta e puoi ricevere risposta a qualsiasi dubbio o domanda entro 24 ore.

Ma quali sono i mesi migliori per trovarsi nel pieno dei vari campionati sportivi?

Febbraio

Durante il secondo mese dell’anno, gli USA diventano protagonisti dello sport con l’attesissimo e famosissimo Super Bowl, ovvero la gran finale di football americano seguita da decine di milioni di persone in tutto il mondo.

Inoltre, gli appassionati di basket hanno la possibilità di assistere all’All Star NBA, evento che dura un weekend e che vede sfidarsi due team composti esclusivamente dai migliori giocatori in diverse discipline. Uno spettacolo così è unico al mondo e da vivere tutto d’un fiato tra una schiacciata e l’altra.

Marzo

La stagione di baseball prende il via per la gioia di milioni di americani.

Spazio anche ai motori con l’inizio del campionato NASCAR ricco di colpi di scena e curve al limite della velocità, e del campionato Indycar, appassionante sia sui circuiti cittadini che sugli ovali.

Aprile

Secondo molti americani, aprile è uno dei mesi più importanti, anche perché rappresenta un crocevia tra inizio e fine di alcuni campionati tra cui l’NBA, l’NHL e il tanto amato evento March Madness di basket NCAA.

Ottobre

Questo è il mese più gettonato per chi ama il baseball dato che si tengono i playoff, il momento più eccitante, combattuto e accattivante della Major League Baseball in cui le varie squadre danno il meglio. Sempre a ottobre ha inizio l’NBA, il campionato di basket più famoso al mondo, e quello di hockey su ghiaccio, NHL, sport amatissimo in tutto il Nord America, Canada compreso.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009