Un barattolo diventa una lampada a energia solare

Di , scritto il 04 Novembre 2011

Ha l’aspetto di un tradizionale barattolo con tappo di vetro, chiusura meccanica a molla e guarnizione di gomma per la conservazione degli alimenti. Invece si tratta di una bella lampada a energia solare, capace di “stivare” la luce solare accumulata nelle ore diurne e di rilasciarla nel corso della notte.

Il barattolo è in vetro satinato, ha dimensioni di 12x16x10 centimetri, è resistente all’acqua, perciò può essere usato anche in giardino. All’interno del barattolo è situato un piccolo pannello solare – che si ricarica sia quando il coperchio è appoggiato che quando è aperto – e trasforma l’energia luminosa in elettricità caricando delle apposite batterie AA Ni-Hh da 700 mAh.

Ovviamente non si tratterà di luce molto intensa, ma piuttosto di un’illuminazione soft, che piacerà molto ai bambini che temono il buio e a chi vuole arredare la casa anche con una nota di colore. La luce può essere accesa quando lo si desidera e impostata mediante un selettore come fissa (di color giallo) oppure in colore cangiante: in quest’ultimo caso l’effetto sarà veramente scenografico, come vedete nella foto.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009