Handle on Mobility: la bicicletta elettrica di Ford che rispetta il cuore del ciclista

Di , scritto il 04 Marzo 2015

Handle on MobilityE’ stato presentato al Mobile World Congress Di Barcellona un prototipo di e-bike che potrebbe fare molto sia per contrastare il traffico e l’inquinamento nelle città che per rispettare la salute dei suoi utenti. Handle on Mobility è una nuova bicicletta elettrica progettata da Ford con un motore da 200 Watt e una batteria da 9 ampere-ora che fornisce una pedalata assistita per velocità fino a 25 km/h. E’ munita di un sensore posteriore che avvisa con una vibrazione nel manubrio l’avvicinamento eccessivo di un veicolo. Inoltre, è dotata di un software capace di adattare la velocità alla frequenza cardiaca del ciclista. Quando viene impostata sulla modalità “non sudare” riduce i requisiti per l’attivazione del motore elettrico.

La bicicletta a pedalata assistita di Ford è stata presentata in due modelli: uno chiamato MoDe:Me pieghevole e trasportabile sui mezzi pubblici. E l’altro (MoDe:Pro) concepito per i professionisti che hanno necessità di trasportare merci o attrezzi, come pony express o elettricisti. Per entrambe è attivabile l’applicazione iOS dal titolo MoDe:Link, che offre informazioni in tempo reale sull’uso della due-ruote, la visualizzazione di percorsi adatti alle biciclette e dei mezzi pubblici e permette anche di comunicare con altri veicoli. Ancora nulla è dato sapere sul prezzo.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009