La Selva Boema: un paradiso naturale nel cuore dell’Europa

Di , scritto il 03 Luglio 2018

Le vacanze si avvicinano ma le idee sulla destinazione da scegliere sono ancora confuse? Per chi ama il trekking nella natura incontaminata una delle destinazioni più consigliabili è sicuramente la Selva Boema (chiamata in tedesco Böhmerwald e in ceco Šumava). Si tratta del paesaggio, prevalentemente costituito da foreste, che cresce su una vasta catena montuosa situata proprio nel cuore nella Mitteleuropa, al confine tra Germania, Repubblica Ceca e Austria. Qui si trovano alcuni dei paesaggi montuosi più incantevoli d’Europa, un vero paradiso per gli escursionisti.

Sia in inverno che in estate, la selva boema merita sempre un viaggio e un soggiorno. In ogni stagione offre opportunità diverse per una vacanza superattiva. In estate si può respirare l’aria incontaminata sugli stupendi sentieri di trekking che si snodano attraverso fitte foreste, prati e paludi. D’inverno il paesaggio armonioso è il luogo ideale per lo sci di fondo, grazie alle piste che attraversano il fiabesco paesaggio invernale innevato della foresta. E’ anche possibile optare per una visita guidata da personale qualificato. In ogni stagione la vista di cui si gode dagli altipiani sulle Alpi è incomparabile e l’esperienza costituisce un ottimo modo per “ricaricare le batterie”, lontani dai circuiti del turismo di massa.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009