Una pellicola edibile per eliminare conservanti e allungare la vita dei cibi

Di , scritto il 03 Luglio 2014

universita-foggiaNasce alla Facoltà di Agraria dell’Università di Foggia un’invenzione destinata a far parlare molto di sé e che ha già attirato l’attenzione di molte aziende. E’ stato messo a punto da un gruppo di studio guidato dalla professoressa Carla Severini un gel trasparente del tutto insapore e inodore e costituito da elementi naturali nel quale possono essere immersi i cibi. Il gel si trasforma in un film commestibile che non solo non altera il sapore del cibo, ma ne allunga moltissimo la vita, riducendo gli sprechi alimentari.

Che si tratti di una merendina, di frutta, di formaggio e di altri alimenti ad alta deperibilità, questa pellicola lucida è stata ideata proprio per prolungarne la durata commerciale. Ad esempio, una merendina imbevuta nel gel può durare 30 giorni in più rispetto a una di quelle che si trovano attualmente sul mercato. Il prodotto rimane morbido e fragrante, non si disidrata in alcun modo. Si tratta quindi una risposta molto salutare per eliminare i conservanti nei cibi e anche per evitare manipolazioni genetiche volte a migliorarne la conservazione.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009