Basta con le stoviglie usa-e-getta, se non sono di materiale compostabile!

Di , scritto il 02 Dicembre 2010

Si avvicinano le feste e per comodità e praticità usiamo bicchieri e piatti erroneamente detti ‘di carta’, che in realtà sono di plastica, che dopo l’uso si buttano nella spazzatura. Questo comportamento non è affatto amico dell’ambiente perché in questo modo non riduciamo i rifiuti, soprattutto quelli di prodotti dei derivati del petrolio, come la plastica. Noi vi consigliamo alcune valide alternative, che sono sempre usa-e-getta, ma totalmente biodegradabili.

Al posto dei  piatti di plastica, senza rinunciare alla praticità usa e getta, possiamo usare i pratici piatti realizzati in canna da zucchero, che sono in vendita sul sito Smartshop.it. I piatti sono molto resistenti e sono utilizzabili sia per i cibi freddi che per quelli caldi. Ogni set comprende 100 piatti bianchi fondi al costo 19,99 €.

Oltre ai piatti, troviamo i bicchieri trasparenti realizzati in PLA, un materiale derivato dall’amido di mais. Si presentano come i bicchieri di plastica, solo che dopo l’uso sono completamente biodegradabili e compostabili. Questi bicchieri possono essere riempiti  solo con bevande fredde. Un set da 25 bicchieri costa 5,90 €.

Molto comode e più resistenti rispetto a quelle di plastica sono le posate in legno di betulla ecologiche e biodegradabili, oltre che molto belle da vedere. Si possono lavare, asciugare velocemente e riutilizzare più volte – ovviamente non in lavastoviglie. Sono disponibili 3 set di 50 forchette, cucchiai e coltelli al prezzo di 5,90 € ciascuno.

6 commenti su “Basta con le stoviglie usa-e-getta, se non sono di materiale compostabile!”
  1. […] seguire. Infatti, ad oggi, esistono svariate alternative sostenibili a piatti e posate di plastica (qui ne abbiamo elencate alcune), tutte facilmente reperibili al supermercato o nei negozi di prodotti […]

  2. Ferruccio ha detto:

    Molto bene! Ma come si chiama l’azienda, e dove si trova?

  3. Antonio Fanteria ha detto:

    Buon Giorno,
    la ns azienda produce da 1 anno i prodotti monouso compostabili in PLA vegetale che non intaccano la catena alimentare, con resistence e performance superiori al normale monouso in plastica perche’ si possono usare con bevande e cibi caldi fino a 90° C e possono essere usati anche in forno microonde. Tutti i ns prodotti sono certificati da Neotron per uso alimentare e da VIncotte Ok Compost per la compostabilita’ che dopo 12 settimane si distruggono.

  4. […] se è vero che dal 1° maggio 2012 finalmente anche le stoviglie di plastica usa-e-getta sono riciclabili, nel senso che possono essere conferite nei contenitori per il riciclo della […]

  5. stefania ha detto:

    Si, va bene ma sono tanto brutti… Almeno a Natale io vorrei una tavola un po’ più allegra.
    Tra l’altro esistono dei piatti da gettare che sono in cartoncino ma reggono i cibi caldi. E almeno sono un po’ più allegri…

  6. […] per lo smaltimento. Per il momento quindi non possono essere riciclati: * penne biro e pennarelli * stoviglie usa e getta * giocattoli * bacinelle * capsule per il caffè Sono invece considerati “accessori di […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009