Migliori capsule compatibili Nespresso

Di , scritto il 01 Settembre 2021
capsule compatibili Nespresso

1. Introduzione

Chissà quante volte ti sarà venuta voglia di gustarti, direttamente da casa tua, un ottimo caffè, con gli stessi sapori e fragranze di quello che puoi trovare nei bar. Ovviamente, quello di cui avresti bisogno sono una macchinetta del caffè e capsule di ottima qualità che facciano impazzire di piacere le tue papille gustative.

Una delle ditte che in questo settore rappresenta il top del mercato è sicuramente la Nespresso. Spesso, però, un grande limite dei suoi apparecchi risiede nel costo elevato delle relative capsule, all’interno delle quali si trova appunto il caffè in polvere. Quello che forse non sai è che oggi è possibile trovare in commercio tantissime ottime alternative. Stiamo ovviamente parlando delle capsule compatibili che, nonostante abbiano un prezzo decisamente più basso di quelle Nespresso, non hanno nulla da invidiarne in termini di gusto e qualità.

In questa nostra guida vogliamo aiutarti ad individuare quelle che sono le migliori capsule compatibili Nespresso attualmente in circolazione, analizzando tutti gli aspetti necessari che dovrai conoscere per trovare il prodotto che più si avvicinano ai tuoi gusti.

2. Meglio le capsule originali o quelle compatibili?

Le macchinette della Nespresso sono, probabilmente, le più note e diffuse in tutto il mondo, anche grazie a campagne pubblicitarie milionarie e la presenza di testimonial con grande appeal. Non a caso, oggigiorno, è possibile trovare tantissime torrefazioni, molte di queste italiane, produrre quasi esclusivamente capsule compatibili con questi particolari apparecchi.

A questo punto, una domanda sorge spontanea: ci sono delle differenze tra le capsule originali e quelle compatibili? Vi anticipiamo sin da subito che le differenze ci sono, e possono essere anche molto nette, ma anche che tutto dipende dalla qualità del caffè presente al loro interno e dal modo in cui questo è stato trattato e lavorato dalla corrispettiva torrefazione.

Per questi motivi, affidandoti a recensioni come questa e leggendo i commenti di altri utenti come te che hanno già avuto modo di provare più fragranze, potrai trovare delle capsule compatibili anche migliori di quelle marchiate Nespresso.

3. Quali caratteristiche considerare al momento dell’acquisto?

Dando una rapida occhiata su internet potrai notare immediatamente come la possibilità di scelta a tua disposizione sia incredibilmente ampia. Non sempre ciò è un bene, perché si rischia di rimanere confusi dalla presenza di così tanti brand e di così tante qualità di caffè, con i prezzi che possono variare anche di molto.

La prima cosa a cui dovrai fare attenzione è quella di acquistare capsule che siano effettivamente compatibili con il modello di macchinetta Nespresso da te posseduta. Sempre più spesso capita, infatti, che la stessa Nespresso, per scoraggiare i suoi utenti ad acquistare capsule di terze parti, modifichi periodicamente le proprie macchinette per creare delle difficoltà alle torrefazioni competitrici nel realizzare capsule che siano perfettamente compatibili.

Per queste ragioni, quello che ti consigliamo di fare è, innanzitutto, di controllare il modello di macchina per caffè Nespresso che hai a casa, leggere sull’etichetta della capsula compatibile che vuoi acquistare tutti i modelli con cui essa può andar bene e, solo successivamente, scegliere le fragranze e le intensità di caffè disponibili per quel brand.

3.1 Intensità e livello di tostatura

Una volta trovate le capsule compatibili con la tua macchinetta per il caffè dovrai scegliere quale tipologia di prodotto acquistare. La stessa azienda produttrice di capsule può, infatti, disporre nel proprio catalogo di una lunga lista di prodotti con intensità di sapore, tostatura, aromi e fragranze differenti.

A questo punto dipende tutto dai tuoi gusti personali, andando a scegliere la tipologia di capsula che più soddisfa le tue aspettative. Ogni capsula è dotata di un proprio valore di intensità, che può variare da 1 a 10, che si riferisce al livello di corposità e di forza del caffè. Pertanto, maggiore è l’intensità e più il caffè sarà corposo e forte di odori e sapori.

A determinare questo fattore è principalmente il grado di tostatura, dal quale deriva appunto il gusto finale della bevanda. Il processo di tostatura, infatti, dà al caffè croccantezza, sapore e anche il tipico colore marroncino. Anche qui, maggiore è il grado di tostatura e superiore sarà il livello di intensità del prodotto finale.

3.2 Regioni di provenienza e di tipologia del chicco

Il caffè contenuto all’interno delle capsule, anche se lavorato da torrefazioni italiane, proviene da paesi molto lontani rispetto al nostro. In particolare, sono le nazioni poste lungo la linea dell’equatore a possedere le condizioni atmosferiche ideali per la coltivazione di piante di caffè di altissima qualità.

All’interno delle capsule compatibili che acquisterai, troverai caffè raccolto in Brasile, in Colombia, in Vietnam o anche in Etiopia, varietà spesso differenti tra di loro e ognuna dotata dei propri sapori e odori caratteristici.

Anche se sempre più spesso in commercio si trovano miscele di varie tipologie di piante di caffè, oggi sono due le qualità più diffuse nelle nostre case: l’Arabica e la Robusta. La prima è sicuramente la più consumata in Italia, con sapori poco forti e intensi e dalle fragranze profumate, conquistando così il palato della maggior parte degli amanti del caffè. La seconda, invece, contiene una maggiore concentrazione di caffeina e quindi anche una corposità e un sapore più forti, caratteristiche ricercate dai puristi del caffè.

3.3 Numero di capsule incluse

Altro aspetto da considerare è il numero di capsule da acquistare. A questo punto sono diverse le considerazioni da fare. Innanzi tutto, quello che possiamo consigliarti, prima di fare grandi scorte di caffè, è di provare varie tipologie di capsule compatibili con le macchinette Nespresso e capire quale sia per te la migliore.

Una volta identificate le fragranze che più aggradano te e la tua famiglia è arrivato il momento di decidere il numero di capsule da acquistare. Comprare un ampio volume di capsule porta, solitamente, ad un risparmio sul costo del singolo prodotto, a fronte di una spesa totale sicuramente più alta. Il problema principale nel fare grandi rifornimenti è quello di rischiare di non riuscire a consumare il prodotto in tempo prima della sua scadenza oppure stancarsi di quella specifica fragranza e avere voglia di cambiare qualità e sapori.

4. Conclusioni

Con la speranza che questa nostra piccola guida possa esserti stata d’aiuto, qualora volessi approfondire l’argomento, vogliamo proporti la lettura di un’altra nostra recensione ancora più dettagliata e ricca di informazioni, nella quale potrai trovare anche un bell’elenco di capsule compatibili Nespresso.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009