Archivio articoli di Memole Bio
  • La seta di ragno creata in laboratorio, uno dei materiali del futuro

    Nasce dall’osservazione della seta secreta dai ragni per la costruzione delle ragnatele la messa a punto in laboratorio di un materiale sintetico eccezionalmente forte e sensibile. La seta dei ragni è una fibra proteica microscopica composta da oltre 3500 amminoacidi, costruita dagli aracnidi con la solidificazione di una sostanza liquida elaborata da particolari ghiandole presenti…

    Di , scritto il 12 Gennaio 2017
    Altro in: Plastica
  • Come organizzare uno swap party

    Abbiamo imparato a fare decluttering? Bene, è arrivato il momento di festeggiare! Come? Con uno swap party, ossia con una festa che vi consente di rinnovare il guardaroba e l’arredo della vostra casetta a costo zero. Swap è un termine inglese che significa “baratto”, iniziate a capire? Per organizzare uno swap party basta veramente poco:…

    Di , scritto il 01 Agosto 2011
    Altro in: Consigli, Riciclo
  • Come riciclare i fondi del caffè

    Buongiorno, un caffè per iniziare bene la giornata? Noi preferiamo la moka, più ecologica delle cialde, come abbiamo spiegato in questo articolo oppure una macchina per il caffè a pressione, per la quale non serve l’elettricità. E i fondi del caffè che fine fanno? Sappiate che si possono riutilizzare in molti modi, vediamoli insieme. In…

    Di , scritto il 25 Luglio 2011
    Altro in: Consigli
  • L’aceto bianco e le sue mille proprietà di pulitore

    Pulire la casa e i suoi ambienti comporta spesso un gran dispiego di detersivi, sgrassatori e quant’altro. Ma vi siete mai soffermati a leggere i componenti chimici presenti in quei flaconi? Non c’è nulla di salutare in quello che impieghiamo per pulire la nostra bella casetta anzi, utilizzando certi detersivi, le nostre mani e le…

    Di , scritto il 20 Luglio 2011
    Altro in: Consigli, Detersivi
  • Impariamo l’arte del decluttering

    Il termine inglese decluttering è un neologismo della lingua inglese che potrebbe essere tradotto con “il togliere ciò che ingombra, eliminare la confusione”. Adottato anche in lingua italiana, indica la vera e propria arte di fare piazza pulita delle cose inutili, al fine di vivere più liberi. Ci spieghiamo meglio: la società in cui viviamo…

    Di , scritto il 18 Luglio 2011
    Altro in: Consigli

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009