Ambiente

  • Oleo Sponge: la spugna assorbi-petrolio che pulirà i mari

    Un team di ricercatori americani dell’Argonne National Laboratory è riuscito a mettere a punto una spugna capace di assorbire petrolio fino a 90 volte il suo peso in petrolio. Sarà una soluzione a dir poco ottimale per contrastare gli sversamenti che inquinano e minacciano i delicati ecosistemi costieri. La spugna anti-inquinamento si chiama Oleo Sponge…

    Di , scritto il 25 Luglio 2017
    Altro in: Inquinamento
  • Ecoline Wash: auto pulita, igenizzata, sanificata e senza inquinare

    Ecoline Wash, azienda di lavaggio auto a vapore a domicilio, nasce nel 2011 dall’intuizione del suo fondatore, Michele Manara. L’imprenditore parmigiano – forte del background di famiglia nella produzione di generatori di vapore – comprende la mancanza sul mercato italiano di un servizio di lavaggio auto per tutti coloro che non ne hanno il tempo…

    Di , scritto il 07 Luglio 2017
    Altro in: Ambiente
  • Negli USA ha grande successo una campagna per eliminare le cannucce di plastica

    Chiunque abbia una coscienza ecologica dovrebbe impegnarsi affinché l’utilizzo della plastica sia ridotto al minimo. Certo, non è facile fare a meno di un materiale tanto versatile, ma alcuni oggetti di uso comune potrebbero tranquillamente essere evitati per dare il benvenuto a uno stile di vita più salutare per il nostro fisico e più sostenibile…

    Di , scritto il 04 Luglio 2017
  • Biopiscine, un bagno immersi nel verde

    Le biopiscine, conosciute anche con il nome di piscine biologiche, sono una valida alternativa alla piscine naturali per chi non vuole rinunciare a costruire una piscina mantenendo però un occhio di riguardo per l’ambiente. Sostanzialmente le piscine biologiche sono impianti che non utilizzano sostanze chimiche per mantenere l’acqua pulita. In questo tipo di piscine, infatti,…

    Di , scritto il 24 Maggio 2017
    Altro in: Acqua, Ambiente
  • Monte Everest: arrivano le spedizioni per ripulirlo dai rifiuti

    È la vetta più alta del pianeta: con i suoi 8848 metri, il Monte Everest fa volare l’immaginazione verso cime innevate, incontaminate, dove l’impronta ecologica umana è solo un vago ricordo. Eppure quest’area remota e impervia della Terra è sommersa dai rifiuti, al punto che il governo del Nepal ha deciso di correre ai ripari: con spedizioni di…

    Di , scritto il 02 Maggio 2017
  • Con il grafene l’acqua di mare diventa potabile

    Parecchio tempo fa vi avevamo parlato delle innumerevoli applicazioni possibili del grafene, un materiale versatile e assai ecosostenibile. L’ultima scoperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori dell’università di Manchester e consiste nel filtraggio del sale marino mediante membrane di ossido di grafene. La scoperta potrebbe significare che questo straordinario materiale potrà essere impiegato…

    Di , scritto il 10 Aprile 2017
    Altro in: Acqua
  • Auto elettriche: è pronta l’Italia?

    Il mercato delle auto elettriche in Italia sta iniziando a muovere i primi passi se paragonato a quanto accade in alcune nazioni del Nord Europa. Nel nostro Paese, infatti, il 2016 ha fatto segnare un incremento minimo di immatricolazioni per quanto riguarda le autovetture elettriche (neanche l’1%) mentre in nazioni come Norvegia o Olanda le…

    Di , scritto il 30 Marzo 2017
  • Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua

    Oggi, 22 Marzo, celebriamo l’acqua. Lo facciamo dal 1993, quando l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha designato il 22 Marzo come la Giornata Mondiale dell’Acqua. L’acqua è fonte di vita: è essenziale per la salute umana e per l’ambiente naturale ed è una risorsa preziosa anche per molti settori dell’economia, dove la produzione e i…

    Di , scritto il 24 Marzo 2017
  • Con Planet Explorer vediamo come cambia la Terra nel corso del tempo

    Con la piattaforma Planet Explorer sul sito Planet.com è possibile rendersi conto di come sta cambiando la Terra nel corso del tempo. In pratica, migliaia e migliaia di foto realizzate da satelliti in orbita e classificate in base alla data. La loro rapida successione sullo schermo in ordine cronologico consente di vedere come è cambiato…

    Di , scritto il 14 Marzo 2017
    Altro in: Ambiente, Software
  • The Breath: il tessuto per cartelloni pubblicitari che ‘mangia’ lo smog

    Quello che vedete nell’immagine è uno degli enormi cartelloni pubblicitari comparsi nelle vie di Milano e di Roma che sfruttano le proprietà dell’innovativo tessuto The Breath. L’invenzione è stata messa a punto da una start-up del gruppo Ecoprogram con sede a Casei Gerola in provincia di Pavia. Il tessuto è un mix costituito da strati…

    Di , scritto il 09 Marzo 2017
    Altro in: Inquinamento

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009