Auto ibride: aumentano le vendite sul mercato italiano

Di , scritto il 28 Dicembre 2016

auto ibrideL’auto del futuro sarà elettrica e ad idrogeno, questo ormai non lo nega più nessuno. Due soluzioni ancora poco diffuse perchè considerate troppo costose dall’automobilista medio, nonostante il continuo progresso tecnologico.

In Europa, le immatricolazioni di auto elettriche rappresentano circa il 4% del totale con una distribuzione disomogenea tra le varie nazioni; se in Norvegia 1 auto nuova su 3 è elettrica, in Italia la quota di mercato di questo genere di veicoli si riduce ad un misero 0,1%.

In attesa di modelli elettrici più economici e con un’autonomia adeguata, la scelta degli automobilisti italiani si sta orientando sulle auto ibride che di fatto rappresentano una soluzione “ponte” verso l’elettrificazione pura.

L’offerta di auto ibride è già piuttosto ampia e comprende almeno un paio di modelli per ogni segmento di mercato. A dominare il settore è il Gruppo Toyota che crede nella tecnologia ibrida fin dal lontano 1997, anno in cui è stata lanciata la prima generazione della Prius.

Nel 2016, 1 Toyota su 4 vendute in Italia è ibrida o ibrida plug-in. La casa giapponese continua a lanciare nuovi modelli per soddisfare ogni tipo di esigenza, accontentando anche la clientela più esigente con i modelli premium proposti con il marchio Lexus.

Tra le novità più recenti presentate da Toyota ricordiamo il suv Rav4 Hybrid, la Nuova Prius Plug-In 2017 e il crossover sportivo ibrido C-HR.

Se la domanda di auto ibride cresce, la concorrenza non sta certo a guardare. Tra i marchi più agguerriti ci sono Hyundai e Kia, che hanno recentemente lanciato, rispettivamente, la berlina Ioniq e il crossover Niro, e i tedeschi Bmw e Mercedes.

Annunciate importanti novità anche per il Gruppo FCA che entro un paio di anni commercializzerà auto ibride con i marchi Alfa Romeo e Maserati. I primi modelli che adotteranno questo tipo di tecnologia saranno la Nuova Giulia e i suv Stelvio e Levante.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009