Clas One Ariston: la scelta migliore per chi decide di passare alle caldaie a condensazione

Di , scritto il 28 Novembre 2017

Continuiamo la nostra rassegna sull’innovativa Serie One di Ariston presentando un’altra caldaia a condensazione altamente sostenibile per la sua efficienza e capace di offrire il massimo comfort: stiamo parlando del modello Clas One.

Più e più volte sul nostro blog abbiamo sottolineato come optare per una caldaia a condensazione costituisca una scelta lungimirante, sia sotto il profilo dell’ecocompatibilità che sotto quello dei consumi di gas e acqua. Questo però a condizione che si tratti di caldaie a condensazione di ultima generazione, progettate per ottenere rendimenti estremamente elevati mediante il recupero del calore latente generato dalla combustione. Soltanto con questi impianti infatti si può arrivare a una riduzione delle emissioni nocive e a un abbattimento del consumo di energia ottenendo un risparmio in bolletta fino al 40%.

Clas One Ariston è una caldaia a condensazione munita di funzione AUTO che unisce alla massima efficienza energetica un design modernissimo (adatto a qualsiasi tipo di spazio abitativo) e una notevole flessibilità d’installazione. Contrariamente alla convinzione di molti, infatti, le caldaie a condensazione consentono di risparmiare sui consumi non soltanto quando sono abbinate ai più moderni impianti a pavimento, ma anche quando producono calore per i classici impianti con radiatori.

Come tutte le caldaie della nuova serie Ariston, anche Clas One è dotata di un display LCD ad alta leggibilità ed è predisposta per la connettività smart e il controllo da remoto grazie alla compatibilità con il termostato Cube S NET. È anche disponibile nella versione 30 Litri (con componenti maggiorati di serie), che è particolarmente adatta per le sostituzioni in presenza di impianti di vecchia generazione.

In questo periodo, poi, l’investimento in un nuovo impianto termico è particolarmente conveniente grazie agli incentivi statali del Bonus mobili, che prevede una detrazione IRPEF del 50% della spesa su un arco temporale di dieci anni: ne abbiamo parlato qui.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009