Una #NissanLEAF trasporta i passeggeri all’interno di Fiumicino – senza inquinare

Di , scritto il 03 Febbraio 2017

Se in questi giorni prenderete un aereo o passerete per l’aeroporto di Fiumicino, con molta probabilità vi imbatterete in una berlina che scorrazza per i corridoi – ma senza fare danni.

Si tratta di una #NissanLEAF, la celeberrima auto elettrica già venduta a oltre 250.000 clienti nel mondo. Che cosa ci fa un’auto in un luogo tanto insolito? Trasporta i passeggeri che lo desiderano dalla porta d’imbarco B alla C e viceversa del Terminal 1 nell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci senza disturbare le orecchie o i polmoni di nessuno.

L’iniziativa è nata da una partnership tra Nissan, Enel e Aeroporti di Roma e, a quanto ne sappiamo, costituisce il primo caso di vettura elettrica circolante all’interno di una simile struttura. Decisamente una bella promozione per quello che dovrebbe essere il futuro della mobilità in tutto il mondo: la totale assenza di emissioni acustiche ed atmosferiche.

Sottolineano il concetto una serie di installazioni concernenti la sostenibilità. Sono disposte lungo il tragitto all’interno del Terminal 1 – ad esempio un’affissione di ben 200 metri quadri, un enorme Ledwall da 28 metri quadri e 26 schermi a rotazione simultanea che illustrano i vantaggi e i benefici della mobilità elettrica.

Ma non finisce qui, perché l’iniziativa (di cui si parla sui social con l’hashtag #ElectrifyTheWorld) ha anche un risvolto benefico e sociale: Nissan ha infatti installato all’interno del Terminal un tappeto cinetico con cui i passanti possono interagire (camminando, correndo, saltando) producendo energia. L’elettricità in tal modo ottenuta viene immagazzinata dall’impianto e in seguito utilizzata per ricaricare la Nissan LEAF circolante. In seguito la vettura sarà data in uso gratuito a una Onlus di Roma, che consegna farmaci h24 anche in zone a traffico limitato.

Ecco il video dell’iniziativa!

Buzzoole


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloEcologia.it – Il blog sull'ecologia e l'ambiente supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009